Il 3D Touch funzionerà con le pellicole protettive applicate su di esso

Il nuovo ritrovato tecnologico Apple, il 3D Touch, funziona persino con le pellicole protettive applicate sullo schermo di iPhone, afferma Phil Schiller.
Il nuovo iPhone 6S è in grado di riconoscere la pressione impressa sul display, per questo motivo alcuni fan di Apple erano preoccupati di non poter più mettere delle pellicole protettive sullo schermo del proprio dispositivo.Per saperne di più, 3D Techtronics ha inviato un email a Schiller ed ha ottenuto una risposta direttamente da Apple, con scritto che non c’è nulla di cui preoccuparsi.
Ecco cosa ha risposto Phill:

 

 

3d touch schiller 780x259 Il 3D Touch funzionerà con le pellicole protettive applicate su di esso

 

Il 3D Touch sarà esclusivamente disponibile su iPhone 6S e iPhone 6S Plus dal 25 Settembre, giorno del lancio in diversi paesi. La nuova tecnologia permetterà agli utenti di utilizzare scorciatoie di sistema tramite 3 tipi di pressione, un modo del tutto nuovo di interagire con le app insomma.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Ecco come Apple stabilisce se il vostro iPhone è in garanzia o meno

Un indiscrezione trapelata e condivisa da Business Insider ieri mostrerebbe le linee guida Apple che stabiliscono se un iPhone può essere riparato in garanzia o meno. Datato 3 Marzo 2017 il documento conosciuto come “VMI” riguarda iPhone 6, 6s e 7, ovviamente anche i modelli Plus ne fanno parte. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati