Il lettore di impronte del Nexus 5X è più veloce di quello di iPhone

I lettori di impronte presenti sui dispositivi Android stanno avendo molto successo in questi anni e si vanno migliorando sempre di più. Non c’è esempio migliore del nuovo Nexus 5X, il quale riesce a scansionare l’impronta digitale più velocemente del Touch ID di iPhone 6s.È stata molto apprezzata la rapidità con cui il Touch ID di nuova generazione, per l’appunto quello di iPhone 6s, riesce a scansionare l’impronta quasi istantaneamente dopo la pressione del dito sul lettore, ma a quanto pare potrebbe non essere il sensore migliore presente sul mercato.

Il nuovo Nexus 5X scansiona e sblocca il dispositivo più velocemente del nuovo iPhone e a mostrarcelo è lo YouTuber SuperSaf TV, che ha dimostrato ciò tramite uno “speed test video”.

Non c’è molto da dire, ma il replay in moviola conferma che il Nexus 5X è più veloce di iPhone 6s, e se avete tra le mani un iPhone 6s sapete quanto è già veloce rispetto ai suoi predecessori.

Non è chiaro se Huawei ed LG utilizzano lo stesso lettore di impronte, ma ci aspettiamo di vedere il Nexus 6P veloce tanto quanto il sopracitato smartphone.

Immagini tratte da CultOfAndroid







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

WSJ: Il sensore per il riconoscimento facciale funzionerà anche al buio

Si è detto che iPhone 8 sarà dotato di sofisticati sensori 3D nel pannello frontale in grado di scansionare la faccia dell’utente in un “milionesimo di secondo” e stando a quanto riportato oggi dal Wall Street Journal i sensori saranno in grado di funzionare in situazioni di scarsa luminosità e anche in ambienti bui. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati