Gene Munster di Piper Jaffray sembra avere buone notizie per Apple e il suo iPhone Upgrade Program, stando alle ultime analisi riportate da Fortune. I sondaggi effettuati dagli analisti di mercato, infatti, avrebbero riscontrato alcuni risultati sorprendenti che, con ogni probabilità, neanche Apple stessa aveva potuto prevedere.

iClarified fa notare che Gene Munster, quando il programma era stato lanciato, aveva predetto che soltanto il 15% dei nuovi acquirenti di iPhone avrebbe accettato un piano rateale lungo 24 mesi; tuttavia, pare che l’analista si sbagliasse.

 

iphone 6c concept martin hajek 005 620x465 iPhone Upgrade Program più popolare del previsto

 

Munster riporta che, di 188 possessori di iPhone 6s in un sondaggio a metà Novembre, 70 persone (37%) avevano scelto il nuovo Upgrade Program. Per la fine del trimestre, stando a Munster, la percentuale potrebbe arrivare a toccare persino il 50%.

E, sebbene le analisi iniziali di Munster non si siano rivelate troppo affidabili sull’argomento, l’analista sa certamente riconoscere le tendenze di mercato; stando a Fortune, infatti, il Programma in questione porterebbe un gran numero di benefici a Apple, tra cui:

  • Più contratti AppleCare+ ad alto margine di guadagno
  • Più clienti “legati” ad iPhone per un tempo indefinito
  • Dimezza il ciclo di upgrade dei vari iPhone (da 24 mesi a 12)
  • Fornisce un inventario di smartphone usati che possono essere ripristinati e rivenduti
  • Prende il controllo del mercato grigio per gli iPhone di seconda mano (e lo legittima)
  • Scioglie i costi dell’hardware dai costi dell’operatore mobile
  • Lascia i reclami telefonici esclusivamente nelle mani dell’operatore
  • Ha il potenziale per aumentare i margini di profitto di Apple dal 50% al 55%, esclusivamente sugli iPhone.

Stando a Munster, ci sarà un momento in cui il 75% degli utenti sceglierà di affidarsi all’iPhone Upgrade Program, aumentando le vendite totali di iPhone del 10%.

Non dimenticate di seguire Italiamac su Facebook e Twitter per rimanere aggiornati su tutte le novità del mondo Apple!
Advertise

2 Commenti

Comments are closed.