iOS 9 raggiunge il 75% dei dispositivi iOS attivi

Dopo 4 mesi dalla sua uscita, il nuovo sistema operativo mobile, iOS 9, ha raggiunto il 75% dei dispositivi iOS su cui è stato installato, stando a quanto riportato da Apple sulla pagina dedicata agli sviluppatori.
L’adozione di iOS 9 è salito dal 71% al 75% in brevissimo tempo, questi dati sono riferiti all’ultimo report effettuato da Apple l’undici Gennaio di quest’anno. 

Con l’adozione di iOS 9 in continuo aumento, il numero di utenti che utilizzano iOS 8 e precedenti sistemi operativi è in continua diminuzione. Il 19% di utenti iOS continuano ad utilizzare iOS 8 (tra questi ci sono anche io), mentre il 7% starebbe utilizzando versioni di iOS precedenti.

ios9installation 800x393 iOS 9 raggiunge il 75% dei dispositivi iOS attivi

L’adozione di iOS 9 ha surclassato l’adozione di iOS 8 in termini di velocità. A distanza di quattro mesi dal lancio, iOS 8 è stato installato sul 68% dei dispositivi iOS attivi. In realtà, l’adozione di iOS 9 è in linea, quasi, con l’adozione di iOS 7 il quale sistema è stato installato in quattro mesi sul 79% dei dispositivi.

Lo scorso Settembre, iOS 9 raggiunse un traguardo, ovvero il 50% dei dispositivi iOS attivi, un’adozione che Apple dichiarò “la più veloce mai vista”.

L’ultimo iOS disponibile è iOS 9.2, uscito l’8 Dicembre, il quale introduce numerosi bug fix e miglioramenti ad Apple Music, Mail ed iBooks. L’adozione di iOS 9 è in crescita forse anche all’uscita di iOS 9.3, attualmente in beta, che porta molte altre nuove features.

Immagini tratte da MacRumors







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Un bug di iOS permetterebbe lo zoom infinito nelle foto

iOS nonostante sia un sistema piuttosto sicuro non è privo di bug e nelle ultime settimane ne abbiamo sentite di tutti i colori, dalla possibilità di scovare il codice di blocco con un tool da $500 fino a oggi con il bug il quale sarebbe possibile effettuare zoom infinito nelle foto già scattate. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati