Pare proprio che Apple Pay abbia riscontrato un grande successo in Cina ed è infatti notizia di Internet Retailer l’aggiunta di ben 3 milioni di carte di credito aggiunte al servizio nei primi due giorni di disponibilità. 

Nei primi due giorni dopo il lancio del 18 Febbraio, 3 milioni di clienti hanno collegato la loro carta di credito ad Apple Pay stando alla banca cinese Merchants, una delle 19 banche cinesi supportate.

È un numero veramente impressionante, ma è UnionPay a detenere il monopolio sulle carte di credito, in totale ben 5 miliardi di carte.

Apple ha riferito di aver convinto le banche a firmare prendendo delle commissioni minori rispetto a quanto ne prende dagli Stati Uniti.

Il VP di Apple Pay, Jennifer Bailey, pare felice di questi numeri, anche se la sua matematica pare un po’ arrugginita:

Voglio dare un voto al primo giorno di 1,000, anche se il massimo è 100.

Chissà quanti adotteranno Apple Pay una volta disponibile anche in Italia.

Immagini tratte da 9to5mac

 

Advertise