Mac Otakara rilascia nuove indiscrezioni riguardanti iPhone 7

Il blog Giapponese Mac Otakara ha condiviso in rete le nuove indiscrezioni avute da una sua fonte interna ai piani di Apple, la quale pare abbia confermato alcune delle voci di corridoio che girano sul prossimo iPhone dell’azienda di Cupertino. Tra le indiscrezioni confermate pare che ci sia anche l’eliminazione del jack delle cuffie e l’aggiunta dello Smart Connector. 

Mac Otakara è stato il primo sito ad affermare che Apple avrebbe rimosso il jack delle cuffie da 3.5mm su iPhone 7, aggiungendo però un modulo nel connettore Lightning per poter inserire delle cuffie certificate MFI.

Un’altra notizia molto chiacchierata è stata la possibilità di vedere due speaker stereo, uno sul lato destro come già disponibile nelle attuali generazioni di iPhone, ed uno sul lato sinistro al posto del jack delle cuffie. Pare però che si sia effettivamente accantonata questa voce e che di fatto non vedremo un doppio speaker nella parte inferiore dei prossimi iPhone.

Una novità pare essere la possibile introduzione dello Smart Connector anche su iPhone.

Ha debuttato con iPad Pro e pare che Apple abbia iniziato il roll-out di questo nuovo connettore anche su altri dispositivi iOS per permettere di attaccare custodie con tastiera ed altri tipi di accessori magnetici.

iphone 7 leak bastille 002 Mac Otakara rilascia nuove indiscrezioni riguardanti iPhone 7

Per quanto riguarda il display, ci aspettiamo di vedere un tipo di display più performante, con caratteristiche pari a quelle presenti sull’iPad Pro da 9.7″.

A questo proposito a differenza di iPad Pro da 12″, il nuovo display montato su iPad Pro da 9.7″ è stato chiamato True Tone in quanto è in grado di modificare i propri colori a seconda della luminosità dell’ambiente circostante.

A supportare questa tesi è Mac Otakara che parla dell’aggiunta di due nuovi sensori sulla parte superiore di iPhone 7. Essendo che la tecnologia True Tone di iPad Pro utilizza dei sensori di luce ambientale per misurare la temperatura e la luminosità del display potrebbe essere sensata e soprattutto spiegata l’aggiunta di questi due nuovi sensori.

Se tutte queste voci di corridoio fossero vere l’unica cosa che potrebbe stupirci è il design, il quale non è ancora uscito fuori. Solitamente le caratteristiche hardware possono essere supposte in base ai miglioramenti che annualmente vediamo sui nuovo iDevices.

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

iOS 11.2 introduce la ricarica wireless veloce a 7.5W

Pare sia bastato un aggiornamento software, iOS 11.2 beta 3, per includere la possibilità di caricare velocemente il nuovo trio di iPhone, per l’appunto iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Pare infatti che, nonostante utilizzando un caricabatterie wireless da 10W iOS 11.1.1 limiti la ricarica dei suddetti modelli a 5W e come risultato si ha una snervante lentezza Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...