Il vostro iPhone o iPad supporterà la realtà aumentata?

Con l’anteprima di iOS 11 e l’introduzione di ARKit, Apple ha introdotto un nuovo framework per la realtà aumentata offrendo agli sviluppatori la possibilità di sviluppare app per iPhone e iPad risparmiando del tempo.
Se disponete di un iPhone o iPad vorreste sicuramene sapere se il vostro dispositivo supporta il nuovo framework di Apple, ecco la lista completa dei dispositivi.

Stando alla pagina ufficiale per gli sviluppatori, ARKit richiede processori performanti e quindi sarà necessario avere processori A9 o A10.

I dispositivi equipaggiati dei processori sopracitati sono i seguenti:

  • iPhone SE
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • 10.5″ iPad Pro
  • 2017 12.9″ iPad Pro
  • 2017 9.7″ iPad

“Questi processori offrono prestazioni molto performanti che permettono scene fluide e permetto la creazione di scene dettagliate con contenuti virtuali nella realtà circostante,” si legge.

Se disponete di un dispositivo supportato potrete sicuramente godere delle app progettate con ARKit su iPhone e iPad. Se non, ahimè è arrivato il momento di aggiornare il vostro iPhone o iPad.

ARKit utilizzata i dati dai sensori equipaggiati sul dispositivo e la fotocamera. Grazie anche al  sensore CoreMotion e all’elaborazione sofisticata dei dati tramite algoritmi in grado di analizzare l’ambiente circostante in orizzontale, come tavoli e pavimenti l’esperienza utente sarà unica.

ARKit è anche in grado di tracciare e piazzare oggetti virtuali in ambienti reali mescolando così il mondo virtuale con quello circostante.

immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Grammarly Keyboard: disponibile il download su iOS

Durante l’inizio di questa settimana, Grammarly ha annunciato il lancio della propria tastiera Gramarly Keyboard all’interno di App Store. L’app è stata aggiunta allo Store di Apple proprio in questi minuti ed è già disponibile al download su tutti i dispositivi iOS. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...