Apple annuncia di aver venduto 1.2 miliardi di iPhone

Dal debutto del primo iPhone, risalente al Giugno 2007, i cellulari di Apple hanno venduto un totale di 1.2 miliardi di unità in tutto il mondo e rimane lo smartphone più popolare in termini di unità vendute, influenza pubblicitaria e brand.
Le nuove statistiche sono state condivise da Apple nell’ultima earnings call ovvero report finanziario trimestrale in cui Tim Cook con il suo Team svela le vendite e altre informazioni commerciali sulla compagnia.

Apple ha annunciato a Luglio 2016 di aver venduto più di 1 miliardo di iPhone dal 2007 è quindi possibile fare un calcolo veloce e supporre che in un anno l’azienda abbia venduto circa 200 milioni di unità.

A Giugno di quest’anno la compagnia con sede a Cupertino dichiarò di aver venduto 41 milioni di dispositivi e che gli avevano fatturato ben $24.8 miliardi.

I risultati del terzo trimestre finanziario Apple hanno inoltre svelato interessanti novità, pare infatti che l’azienda abbia un totale di 185 milioni di abbonati (paganti) in tutti i servizi posseduti da essi, le vendite di iPad si sono impennate con ben 11.4 milioni di unità vendute, sù del 15% rispetto all’anno scorso grazie anche al “nuovo” tablet da 9.7″ più economico che ha influito positivamente.

Insomma, Apple è una macchina di soldi e anche i rumors sul prossimo iPhone fanno impennare il titolo in borsa. Riuscirà Apple a raggiungere il trilione di dollari in borsa?

Immagini tratte da CultOfMac







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...