Stando a una nuova analisi condotta da Sensor Tower le app che utilizzano il nuovo ARKit framework di Apple introdotto con iOS 11 sarebbero state installate 3 milioni di volte dal 19 Settembre un ottimo segno.
La maggior parte delle app in ARKit sono giochi e rappresenterebbero il 35% sul totale delle app sviluppate in ARKit in tutto il mondo. 

La categoria Utility sarebbe al secondo post per app sviluppate in ARKit con il 19% del totale, seguita poi da Intrattenimento con l’11%, Education con il 7% e così via.

Nella top five delle app sviluppate con ARKit prenderebbero posto quattro giochi e una solo utility. Tra questi: AR Dragon, Zombie Gunship Revenant, The Machines e Monster Park.

I giochi prendono quindi il 53% dei download totali di tutte le app sviluppate con ARKit e il 62% degli introiti provengono da questa categoria.

I giochi vengono poi seguiti dalle app di misurazione 3D,  di arredamento in AR. Tra le popolari app di arredamento non potevamo fare a meno di menzionare IKEA Place, realizzata dalla compagnia Svedese di mobili che vi permette di avere un anteprima di come il prodotto che state per acquistare starà nella vostra casa.

I dati raccolti da Sensor Tower si focalizzano principalmente sull’esperienza di realtà aumentata e non fanno riferimento alle app che hanno aggiunto ad esse limitate funzioni dell’ARKit di Apple.

Quando iOS 11 è stato lanciato lo scorso 19 Settembre ARKit è diventata la piattaforma di realtà aumentata più grande al mondo grazie all’enorme numero di iPhone e iPad venduti.

Immagini tratte da macRumors

Advertise