Così come per magia la popolare app Telegram è scomparsa da AppStore di iPhone e iPad. Entrambe le versioni, quella standard e quella più veloce realizzata in Swift (Telegram X) sono state rimosse senza un apparante ragione dall’azienda stessa, quindi non sarebbe colpa di Apple.

La rimozione di Telegram da AppStore è stata fatta notare da un thread apparso su Reddit, l’utente in questione specula che sia a causa di un major update dell’azienda annunciato oggi per Android. Ma non avrebbe molto senso rimuovere l’app per iOS giusto quando una nuova versione, migliorata, è stata annunciata per Android.

Un altro utente Reddit invece afferma che la rimozione da App Store è stato un errore e che torneranno presto. Per citare ciò che l’utente ha riferito:

This is not intended (source: Telegram Support). Hopefully it will be resolved quickly. Both versions should come back soon.

Alcuni utenti invece pensano che Telegram per sbaglio abbia rimosso l’app piuttosto che caricare la nuova versione, ma ne dubito. Essendo sviluppatore è praticamente impossibile rimuovere piuttosto che aggiungere. Il sistema è più macchinoso e ben diverso. Si legge nel thread:

There’s no reason Telegram original would disappear and not be replaced. Let’s hope it simply was a small hiccup and they’re uploading new versions of both Telegram and / or X today.

La rimozione non pare sia legata a soli alcuni paesi ma in tutto il mondo e la pagina ufficiale di Twitter non proferisce parola in merito.

Vi aggiorneremo non appena avremo nuovi dettagli in merito al ritorno delle app in App Store.

Advertise