Le community di riparatori di terze parti riportano che iOS 11.3 avrebbe bloccato il touch di iPhone 8 e 8 Plus con schermo sostituito e quindi non originale. Apple Insider ha inoltre chiesto ai principali store di riparazioni non ufficiali se avessero riscontrato dei problemi con la famiglia di iPhone 8 e in realtà sarebbe proprio così a causa di un nuovo controllo introdotto via firmware.

La sostituzione del display con uno non originale bloccherebbe il touch del dispositivo nonostante sembrerebbe accendersi e come di consueto.

La soluzione sarebbe stata trovata da un negozio di riparazioni di Ohio e condivisa con il blog Motherboard. Il responsabile di questo malfunzionamento sarebbe il chip che alimenta lo schermo, sostanzialmente il centro riparazioni avrebbe trovato un modo per aggiornare il chip e far tornare il cellulare funzionante.

Oltre a questo inconveniente altri utenti avrebbero segnalato che dopo la sostituzione dei display di iPhone 8 e iPhone X anche i sensori di prossimità e ambientali non risulterebbero funzionanti.

Alcuni esperimenti hanno mostrato che i sensori verrebbero disabilitati durante il processo di avvio del cellulare. La community dei riparatori conferma che tutti i problemi sopracitati si sono manifestati non solo con iOS 11.3 ma anche con versioni precedenti, iOS 11.1 e 11.2.

Vogliamo inoltre ricordavi che da Febbraio dell’anno scorso la sostituzione degli schermi di iPhone non invalida più la garanzia.

 

 

Advertise