Il social più utilizzato al mondo ha sempre avuto molti problemi e diversi scandali associati alla privacy. Secondo un rapporto di Bloomberg, sembra che Facebook stia pianificando di lanciare la propria criptovaluta. Ciò consentirebbe agli utenti di trasferire denaro attraverso l’applicazione WhatsApp. La funzionalità si concentrerà inizialmente “sul mercato Indiano”. La valuta è considerata uno “stablecoin”, secondo Bloomberg:

La società sta sviluppando uno stablecoin – un tipo di valuta digitale ancorata al dollaro USA – per ridurre al minimo la volatilità

Non è chiaro quando la funzione potrebbe essere attivata. L’articolo si sbilancia in una previsione “lontana”. La società è attualmente in procinto di sviluppare la sua strategia complessiva in relazione ai beni di custodia e altri dettagli che accompagnano il lancio di una criptovaluta.

Facebook ha infatti cercato di espandere il proprio ruolo nel settore finanziario, introducendo nuovi servizi finanziari sia per la sua applicazione principale che per Messenger. Inoltre WhatsApp è diventata una piattaforma di messaggistica crittografata incredibilmente popolare. Solo in India, WhatsApp è utilizzato da oltre 200 milioni di persone.

Advertise