Le notifiche possono diventare molto fastidiose, tanto che una delle principali novità di iOS 12 è stata la funzione per gestirle più facilmente. Ci sono infatti diversi tipi di notifiche, e alcune sono più importanti di altre. Ecco perché in iOS possiamo configurarle per dare a ciascuna l’importanza che merita.

Nel mio caso, ad esempio, ci sono notifiche di una particolare applicazione che non voglio perdere, perché sono cose importanti che devo fare e non voglio dimenticarle o ignorarle inconsciamente. Questo è il motivo per cui le ho configurate come notifiche permanenti. Le notifiche permanenti rimangono fisse sullo schermo fino a quando non decidiamo di rimuoverle.

Come impostare le notifiche permanenti su iOS

I passaggi per configurare questo tipo di notifiche sono molto semplici.

  1. Apri Impostazioni sul tuo iPhone o iPad.
  2. Nella sezione Notifiche, scegli l’applicazione su cui desideri configurare le notifiche.
  3. Assicurati che l’opzione “Permetti notifiche” sia abilitata e anche l’opzione “Strisce”.
  4. Se queste due opzioni sono attivate, apparirà la voce ‘Strip style’.
  5. Scegli ‘Permanente’

Da questo momento le notifiche nella parte superiore dello schermo di questa applicazione saranno permanenti. Rimarranno sullo schermo fino a quando non verranno rimosse manualmente.

Advertise