RIM: Il tentativo di Apple di trascinare la nostra azienda nella loro débâcle è inaccettabile

RIM logo 001 RIM: Il tentativo di Apple di trascinare la nostra azienda nella loro débâcle è inaccettabile

Com’era prevedibile anche RIM ha risposto ad Apple tramite un comunicato ufficiale un po’ più pepato rispetto a quello di Nokia. Infatti sembra che RIM non abbia preso molto bene le dichiarazioni di Apple riguardo i propri terminali. Da segnalare che ieri in conferenza stampa un giornalista ha detto a Jobs che non riusciva a far cadere il segnale del proprio BlackBerry Bold, Jobs avrebbe risposto che in certe zone non accade, la risposta sembra un po’ contradittoria con tutto quello dichiarato durante la conferenza stampa. Voi cosa ne pensante? Come sempre vi ricordiamo che potete commentare tutte le notizie sul nostro forum (l’iscrizione è gratuita). Tornando a RIM l’azienda nel comunicato scrive:Il tentativo di Apple di trascinare RIM nella loro débâcle è inaccettabile”.

Continuando si legge che: “Le affermazioni di Apple sui prodotti RIM tentano di distorcere deliberatamente la percezione del pubblico su un problema di progettazione dell’antenna e cercano di distogliere l’attenzione da una situazione difficile per Apple. RIM è leader globale nella progettazione di antenne ed ha progettato prodotti wireless con prestazioni radio efficienti ed efficaci per oltre 20 anni”.

“Durante questo periodo, RIM ha scartato design come quello usato da Apple per l’iPhone 4 e ha invece usato progetti innovativi che riducono il rischio di caduta delle chiamate, specialmente in aree a bassa copertura. Una cosa è certa, i clienti RIM non hanno bisogno di usare una cover per i loro smartphone BlackBerry in modo da mantenere una connettività adeguata”.

“Apple chiaramente ha preso delle decisioni in fase di progettazione e dovrebbe prendersi la responsabilità per queste decisioni anziché provare a trascinare RIM e altri in una situazione che è relativa solo ad Apple”.

Concludiamo segnalandovi le ultime dichiarazioni di Consumer Reports: “La decisione di Apple di offrire case gratuitamente è un buon primo passo. Tuttavia aspettiamo un fix a lungo termine da parte Apple. Allo stato attuale delle cose, iPhone 4 non è ancora uno dei nostri modelli consigliati”.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Guerra di brevetti per la Nano SIM: chi la spunterà?

La guerra dei brevetti non si ferma e da qualche giorno si è inasprita con una nuova contesa: lo standard per le nano SIM. Tre schieramenti in campo: da un lato Apple, dall’altro Nokia e Morotola, infine RIM. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...