Apple punta a migliorare la sicurezza dei suoi sistemi?

apple chains Apple punta a migliorare la sicurezza dei suoi sistemi?

È ormai da qualche giorno che voci in rete parlano di un possibile ingaggio in Apple dell’esperto di sicurezza David Rice, nel ruolo di direttore della sicurezza globale.

AppleInsider sembra confermare le voci, asserendo che diverse fonti ne hanno confermato l’assunzione. Rice dovrebbe cominciare il suo incarico a marzo; il suo è un nome stimato e apprezzato negli ambienti dell’IT internazionale.

Si è laureato all’Accademia Navale nel 1994, e ha conseguito il master in Information Warfare e System Engineering. Ha lavorato come analista in vulnerabilità delle reti presso l’agenzia nazionale di sicurezza americana (NSA) e come specialista criptologico nel settore navale.

Al momento David Rice lavora come direttore esecutivo del Monterey Group, un’azienda di consulenza strategica.

Rice è anche l’autore del libro, pubblicato nel 2007, “Geekonomics”, che evidenzia cosa comporti utilizzare software non sicuro, e mette a confronto le vulnerabilità dei software in relazione alle infrastrutture fisiche.

Naturalmente non si conosce lo scopo preciso per cui David Rice è stato inserito nel team di Apple, ma possiamo supporre che, considerando che gli iPhone e gli iPad vengono sempre più spesso utilizzati dalle aziende come strumenti di lavoro, Apple voglia puntare ulteriormente sul fattore sicurezza dei suoi sistemi.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

Loading...