macOS Sierra

Apple invita i suoi impiegati a testare macOS 10.12 Sierra prima della Beta

Apple ha rivelato il suo prossimo sistema operativo durante la WorldWide Developers Conference di quest’anno, annunciando l’arrivo di macOS 10.12 Sierra nel corso dell’Autunno. Oggi, la compagnia ha iniziato a mandare inviti per i suoi impiegati, chiedendo di testare macOS 10.12 prima della Beta pubblica di Luglio.

1360 620x372 Apple invita i suoi impiegati a testare macOS 10.12 Sierra prima della Beta

 

Di seguito un estratto del messaggio inviato agli impiegati Apple, come riportato da 9to5Mac:

Sappiamo quanto vi piaccia poter testare con mano le ultime tecnologie di casa Apple. Per questo, tutti i membri del team sono invitati a partecipare al programma di pre-release di macOS 10.12.

La partecipazione al test non è obbligatoria: il processo è completamente volontario e non è legato al lavoro dei singoli impiegati. Il test, infatti, viene svolto sul computer personale degli impiegati, su cui Apple non detiene alcun possesso.

Apple ha avviato una Beta dedicata agli sviluppatori in seguito all’annuncio del nuovo Sierra, questo Lunedì. Gli utenti interessati potranno partecipare al programma di Beta pubblico a partire dal mese di Luglio, mentre tutti gli altri riceveranno l’aggiornamento entro la fine di questo Autunno.

Non dimenticate di seguire Italiamac su Facebook e Twitter per rimanere aggiornati su tutte le novità di macOS, iOS e del mondo Apple in generale!






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

Rubati più di 300 iPhone X dall’Apple Store di San Francisco

Ebbene si, tre giovani uomini incappucciati e a bordo di una Dodge hanno fatto irruzione in un camioncino della UPS proprio ieri mentre era posteggiato davanti l’Apple Store di San Francisco. Il bottino? Ben 313 iPhone X stando al report condiviso dalla polizia. Il furto sarebbe accaduto tra le 11:15 e le 11:30 del mattino. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...