iOS 4.3: Prime indiscrezioni

ios43 iOS 4.3: Prime indiscrezioni
Il 12 gennaio, come riportato da MacStories, è stata rilasciata agli sviluppatori la prima build della beta del nuovo firmware 4.3 per iOS, disponibile per iPad, iPhone 4 e 3GS e iPod touch di terza e quarta generazione. A quanto pare Apple non ha più intenzione di rilasciare, almeno per ora, aggiornamenti firmware per gli iPhone 3G.
Alcune immagini trapelate in rete del nuovo firmware 4.3 fanno intendere che la funzionalità di Personal Hotspot (che ricordiamo permetterà agli iPhone di condividere la connessione 3G con 5 diversi dispositivi Wi-Fi) sarà effettivamente utilizzabile.

Altri rumors affermano che la nuova versione permetterà agli sviluppatori di far eseguire alle loro applicazioni lo streaming video ai dispositivi compatibili con AirPlay.
Ulteriori studi sulla nuova versione 4.3, riportati da macrumors.com, hanno rivelato la presenza di una nuova funzionalità chiamata “Find my friends” (Trova i miei amici). Le stringhe sono associate a delle impostazioni legate all’applicazione MobileMe: interpretandole si intuisce che Apple potrebbe voler offrire in futuro un nuovo servizio di  ricerca amici basato sulla nostra posizione, proprio come avviene con Google Latitude.
In una recente e-mail, Steve Jobs dichiarava che il servizio MobileMe sarebbe stato notevolmente migliorato nel corso del 2011. Questa potrebbe essere la prova che Apple ne voglia effettivamente promuovere l’utilizzo.
Negli ultimi anni i servizi basati sulla geolocalizzazione hanno suscitato molto interesse sia negli sviluppatori che negli utilizzatori. Questa mossa potrebbe essere perfetta per promuovere l’utilizzo di queste utili caratteristiche.






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

Il Face ID sarà il nuovo Touch ID nel 2018, parola di Kuo

Tutti gli iPhone che Apple pianifica di rilasciare nel 2018 abbandoneranno il Touch ID a favore del nuovo sensore con riconoscimento facciale Face ID, queste sono le parole dell’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo. Stando a Kuo Apple introdurrà il nuovo sensore per competere con i dispositivi Android che attualmente hanno implementato un sensore bi-dimensionale non affatto sicuro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati