Apple potrebbe eliminare software e periferiche dagli scaffali dei Retail Store

142950 retail store staff mbps Apple potrebbe eliminare software e periferiche dagli scaffali dei Retail Store
La fonte macrumors scrive che Apple starebbe pianificando l’eliminazione di un sostanzioso numero di software e periferiche dai suoi Retail Store, per creare spazi in cui sistemare il servizio di Personal Setup per Mac, lanciato in gennaio.
Tra i prodotti che non saranno più esposti nei negozi ci sono stampanti, scanner, e forse anche hard disk. Queste periferiche saranno comunque tenute in magazzino, disponibili per il cliente che ne faccia richiesta. Al momento della vendita, il commesso Apple consiglierà l’acquisto delle periferiche, qualora ritenga che possa essere in linea con le esigenze dell’acquirente.
Stando ai rumors, Apple dovrebbe togliere dagli scaffali anche una trentina di titoli di videogiochi; questo ridurrebbe il numero di giochi sugli scaffali dei Retail a circa otto per negozio. Questa voce sull’eliminazione di software e periferiche è in armonia con quanto precedentemente riportato, ossia che Apple stesse pianificando di rimuovere tutti i software in confezione dai suoi Retail Store; questo potrebbe essere il primo vero passo in questa direzione. Per ora, in assenza di voci ufficiali, prendiamo queste voci con la dovuta cautela.






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Elisa Furio

x

Check Also

Apple avvia il programma di applicazione pellicole protettive per iPhone

È notizia di qualche giorno fa l’accordo Apple-Belkin, azienda produttrice di pellicole protettive, per offrire installazioni professionali di screen protector nei suoi store. MacOtakara ha invece ieri riportato che Apple ha già avviato il servizio di installazione delle pellicole in Giappone, utilizzando un utensile fornito proprio da Belkin. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati