Franken sollecita Apple e Google in materia di privacy

[In breve] Il Senatore americano Al Franken ha sollecitato ad Apple e Google di essere più chiare, comprensibili e trasparenti in materia di privacy sugli applicativi che utilizzano la localizzazione ed i dati personali dei loro utenti. Franken ricorda che entrambe le compagnie si sono dimostrate disponibili ad essere più trasparenti, per cui, indica che questa è per loro una buona opportunità di dimostrare l’onestà delle loro parole.
Sia il parlamento americano che quello europeo stanno indagando, investigando e cercando di capire quali implicazioni questi servizi comportano per la privacy dei cittadini interessati. Il parlamento europeo sembra un po’ più determinato nell’investigazione ma non sono ancora state effettuate scelte più risolute.

Per approfondimenti
Loopinsight, MacRumors







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Davide Roccato

Loading...