Airport e Time Capsule, nuove funzionalità in arrivo?

airport Airport e Time Capsule, nuove funzionalità in arrivo?
Si fanno sempre più insistenti le voci su un probabile aggiornamento della gamma di device wireless di Apple. In diversi Apple Store, infatti, sia le Time Capsule che le Airport sono esaurite; inoltre 9to5mac riporta che Apple starebbe testando Time Capsule affinché gestisca Aggiornamento Software sia per i Mac che per i device iOS.

Time Capsule potrebbe quindi occuparsi di memorizzare nella sua cache gli aggiornamenti software di Mac OS X e di iOS; successivamente l’utente dovrebbe collegarla agli altri dispositivi tramite il Wi-Fi, e quindi Time Capsule contatterebbe i server Apple per scaricare gli aggiornamenti delle macchine/dispositivi collegati.
Quando l’utente decide di installare l’aggiornamento, Time Capsule (che fa anche da router), instrada la macchina all’aggiornamento scaricato localmente, anziché far fare il download al dispositivo tramite internet. Attualmente questa tecnologia esiste già su Mac OS X Server per utenti business, per cui si tratta di una procedura già collaudata, sebbene la versione Server scarichi tutti gli aggiornamenti, senza sapere quale dispositivo sarà collegato. Con il nuovo sistema iCloud, Apple potrebbe ora estendere questa funzione a tutti gli utenti e non solo ai business: Time Capsule potrebbe occuparsi di memorizzare in cache una parte degli armadietti digitali musicali, magari i file più utilizzati, per velocizzare la fase di streaming. Potrebbe essere utilizzato anche per file pesanti, come film e foto. Infatti, mentre i Mac hanno a disposizione spazio per lo storage locale, i device mobile sono limitati alla memoria flash. Apple potrebbe quindi essere alla ricerca di nuovi modi di gestire e memorizzare i contenuti multimediali, soprattutto video e foto ad alta definizione, che diventano sempre più pesanti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Elisa Furio

Loading...