Apple Vs Samsung: l’ITC interviene per far luce sulla vicenda

samsung galaxy tab110607215435 530x323 Apple Vs Samsung: lITC interviene per far luce sulla vicenda

La US International Trade Commission (USITC) ha annunciato ieri, stando a ciò che riporta BGR, che avvierà un’inchiesta su alcuni prodotti Samsung che sembrerebbero violare alcuni brevetti posseduti da Apple. L’indagine, stando a ciò che riferisce la USITC, riguarderà i dispositivi elettronici Samsung e i relativi componenti.

La Commissione ha dichiarato che l’indagine verte principalmente sugli smartphone e i tablet Samsung, oltre ai relativi componenti quali il software, il touchpad e l’interfaccia hardware. Apple nei mesi scorsi ha presentato diversi reclami all’ITC affermando che molti dispositivi Samsung andrebbero a violare i brevetti posseduti da Apple oltre ad essere parecchio somiglianti nell’estetica.

Samsung ovviamente dal canto suo ha sempre risposto alle accuse di Apple, tranne in Australia, in cui ha bloccato le vendite del Galaxy Tab 10.1 a seguito di alcune denunce depositate alla Corte Federale Australiana da parte di Apple.

Apple è in guerra anche con altri produttori sempre per la violazione di alcuni brevetti, tra cui HTC.

Di seguito il comunicato stampa dell’ITC.

La US International Trade Commission (USITC) ha deliberato di avviare l’indagine riguardante alcuni dispositivi multimediali digitali e dei relativi componenti. I prodotti oggetto dell’indagine comprendono telefoni cellulari, tablet e i componenti quali il software, il touchpad e le interfacce hardware.

L’indagine ha avuto inizio dopo una denuncia presentata da Apple Inc. di Cupertino, Californi, il 5 Luglio del 2011. Secondo la denuncia, Samsung avrebbe violato la sezione 337 del Tariff Act del 1930 il quale regola il settore delle importazioni e delle vendite dei dispositivi elettronici e digitali sul suolo degli Stati Uniti. La richiesta avanzata da Apple nella denuncia è che venga impedito a tali proditti di essere venduti e importati negli USA.

I principali interrogati da parte dell’USITC:

Samsung Electronics Co., Ltd., di Corea;

Samsung Electronics America, Inc., di Ridgefield Park, NJ, e

Samsung Telecommunications America, LLC, di Richardson, TX.

L’USITC non ha ancora espresso alcuna decisione in merito all’indagine, ma prenderà una decisione finale nel più breve tempo possibile, ovvero entro 45 giorni dall’apertura dell’inchiesta.

L’indagine viene assegnata all’ALJ ( Giudice di Diritto Amministrativo) il quale farà definire in via preliminare se vi è una violazione nella sezione 337.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Luigi Marcantonio

Loading...