Recensione: Abbiamo provato le sleeves di Knomo per Macbook Pro e Macbook Air

file 22 94 580x580 Recensione: Abbiamo provato le sleeves di Knomo per Macbook Pro e Macbook Air

 

 

In pieno London style, Knomo, azienda per l’appunto londinese, plasma la pelle sui nostri macbook quasi a dire che quando si parla di second skin – seconda pelle in italiano – non si usano figure retoriche perché di pelle si tratta. La sleeve di Knomo, infatti è interamente costruita in cuoio in un elegante colore nero o, per chi lo volesse, marrone. Lo stile, squisitamente minimalista, non subire il passaggio del tempo, permettendo all’oggetto di adeguarsi ad ogni moda.

macbook sleeve internal 580x580 Recensione: Abbiamo provato le sleeves di Knomo per Macbook Pro e Macbook Air

La tasca maggiore accoglie il macbook in una elegante fodera imbottita così da attutire gli eventuali urti e scongiurare possibili graffi mentre un apposito rettangolo accoglie il nostro ID Knomo affinché , in caso di smarrimento, la sleeve possa essere recapitata al nostro recapito. L’azienda londinese, infatti, si premura di assegnarci un numero identificativo personale e di stamparlo all’interno della custodia così che chi dovesse ritrovare la sleeve perduta potrà certamente farcela recapitare al nostro indirizzo, onestà permettendo.

Nella sleeve per il macbook pro è presente, poi, una ulteriore tasca, in cui riporre gli eventuali accessori che vorremo portarci dietro oltre a due ganci utili ad ancorare la cinghia, sempre fornita da Knomo con la quale portarsi il mac “a spalla”.

La tasca non è presente invece nella sleeve per il macbook air, almeno nella versione minimal che riproduce esattamente la forma del computer essendo più spessa da un lato e più sottile al lato opposto.

mba 2 3 580x395 Recensione: Abbiamo provato le sleeves di Knomo per Macbook Pro e Macbook Air

Per quel che riguarda i prezzi non ci spostiamo tanto dalla media di prodotti simili sia nel target che nei materiali essendo 89€ per la sleeve dedicata al macbook pro e 79€ per quella dedicata al macbook air.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.
x

Check Also

Armour Charge C2: Il cavo USB-C quasi indistruttibile per MacBook

Fuse Chicken è un azienda relativamente giovane che si è fatta strada dal 2012 a oggi con campagne di crowdfunding su Kickstarter e Indiegogo. Con sede in Ohio Fuse Chicken è impegnata nella realizzazione di accessori principalmente per dispositivi Apple e nella fattispecie in cavi molto resistenti a prezzi abbordabili. Oggi vogliamo presentarvi l’Armour Charge C2 un cavo USB-C a USB-C in acciaio inossidabile quasi indistruttibile. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati