Recensione: QiStone di FoneSalesman ricarica senza fili

A guardarlo, sembra una pietra e, dopotutto, il nome è quello, ma QiStone di FoneSalesman è un powerbank, ovvero una base attraverso la quale caricare l'iPhone. Detta così, però, in QiStone non c'è niente di eccezionale. Ma, ascoltate questa, la ricarica avviene senza fili. Avevamo già parlato di FoneSalesman a proposito di KOOLPUCK QI WIRELESS CHARGING PAD. Questo dispositivo, perché caricasse l'iPhone, doveva rimanere collegato ad una presa USB. QiStone, invece, è dotato di una carica interna pari a 4000mAh, ovvero l'energia necessaria a caricare un iPhone 5s ben due volte e mezzo. In questo modo, anche quando saremo lontani da una…

Score

Design - 80%
Qualità - 80%
Usabilità - 85%
Prezzo - 68%

78%

A guardarlo, sembra una pietra e, dopotutto, il nome è quello, ma QiStone di FoneSalesman è un powerbank, ovvero una base attraverso la quale caricare l’iPhone. Detta così, però, in QiStone non c’è niente di eccezionale. Ma, ascoltate questa, la ricarica avviene senza fili. Avevamo già parlato di FoneSalesman a proposito di KOOLPUCK QI WIRELESS CHARGING PAD. Questo dispositivo, perché caricasse l’iPhone, doveva rimanere collegato ad una presa USB.

QiStone, invece, è dotato di una carica interna pari a 4000mAh, ovvero l’energia necessaria a caricare un iPhone 5s ben due volte e mezzo. In questo modo, anche quando saremo lontani da una fonte di energia, basterà poggiare il nostro melafonino sulla pietra per iniziare la ricarica. Ovviamente, è necessario che l’iPhone disponga di un ricevitore da collegare all’ingresso Lightning.

iphone iphone battaries Recensione: QiStone di FoneSalesman ricarica senza fili

 

Le potenzialità di QiStone non finiscono qui. Il dispositivo, infatti, disponendo di un ingressoUSB, può ricaricare due dispositivi contemporaneamente. Il primo, poggiato sul dorso del powerbank, il secondo collegato alla USB.

QiStoneMain 620x404 Recensione: QiStone di FoneSalesman ricarica senza fili

Utili anche le impostazioni di risparmio energetico della “pietra”. Dopo trenta secondi di inattività, infatti, il dispositivo entrerà in modalità sleep automaticamente, così da non sperperare inutilmente energia.

La velocità della ricarica è sovrapponibile a quella che si ottiene collegando il telefono direttamente alla presa di corrente.

Le dimensioni ridotte fanno di QiStone un oggetto facilmente trasportabile anche nella tasca dei pantaloni.

Il prezzo del dispositivo, se consideriamo sia il QiStone che il ricevitore si aggira intorno ai 70 euro.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.

Loading...