Kogeek Smart Socket: Trasforma la lampadina in un accessorio compatibile con HomeKit

Dopo svariate settimane di prove con i prodotti Elgato, oggi vogliamo presentarvi uno dei prodotti targati HomeKit realizzato da Koogeek, un azienda Cinese. Il prodotto di cui vogliamo parlarvi oggi è la Smart Socket, ovvero un portalampada con attacco E27 che trasformerà la vostra lampadina del lampadario di casa o della vostra abat-jour in un accessorio compatibile con HomeKit di Apple.

Sul mercato ci sono già alternative del genere, più o meno buone, come i bulbi Philips Hue, interruttori da muro della Lutron o Elgato (non ancora disponibile in Europa), o prese intelligenti come la Eve Energy di Elgato di cui ci siamo occupati parecchie settimane fa.

La Smart Socket di Koogeek offre un approccio differente per ovviare allo stesso problema. Grazie a questo adattatore, da avvitare come se fosse una vera e propria lampadina al lampadario di casa, saremo in grado di avvitare all’interno dell’accessorio il bulbo che avevamo precedentemente smontato trasformandolo in un accessorio per la domotica.

A differenza di altri sistemi HomeKit non necessita di alcun hub grazie al sistema Wi-Fi integrato. Basterà avvitare l’accessorio, inserire la lampadina, accendere la luce ed eseguire la configurazione guidata.

Una delle cose più comode è che non sarà necessario acquistare un nuovo accessorio quando la lampada si sarà fulminata. Basterà semplicemente svitarla dalla Smart Socket e cambiarla con un altra. L’attacco del bulbo è E27 e quindi attacco dei lampadari standard che si trovano nelle nostre case. Il massimo wattaggio supportato è di 25W.

 

In realtà il prodotto non ha soddisfatto i miei gusti per varie motivazioni. Partiamo subito dalla prima, quella che più mi ha infastidito. Durante la prima configurazione la Smart Socket non riusciva ad appaiarsi con il mio modem Wi-Fi. Nonostante il mio modem sia un TP-Link dual band, quindi sia 5GhZ che 2.4GhZ, e io abbia appaiato il Wi-Fi del mio iPhone con la versione a 2.4GhZ per la prima configurazione dell’accessorio esso non si è voluto appaiare. Per ovviare al problema ho dovuto collegare la Smart Socket a un estender di segnale. Fatto ciò però tutti gli altri dispositivi collegati tramite HomeKit avevano smesso di funzionare e nonostante ciò l’accessorio di Koogeek non risultava utilizzabile dall’esterno.

Probabilmente questi problemi saranno stati dovuti a qualche incomprensione tra il mio modem e l’accessorio ma non mi è ancora chiaro perchè con i 5 prodotti della Elgato correttamente configurati nella mia Casa non ho avuto alcun problema fino ad oggi.

Un altro punto a sfavore della Smart Socket Koogeek è il corpo in plastica, un po’ troppo largo che se non doveste disporre di un lampadario abbastanza ampio e senza copertura esso non potrà essere installato.
Date un occhiata all’installazione:

Inoltre, se vi doveste capitare di spegnere l’accessorio tramite l’interruttore da muro ci stare più di 15 secondi per appaiarsi nuovamente al Wi-Fi di casa.

Non posso consigliare l’acquisto di un prodotto di cui non sono riuscito a configurare correttamente ma dai test che ho condotto quando connesso all’estender esso era abbastanza veloce nelle risposte anche se l’app di accompagnamento risulta molto scarna. Consiglio vivamente l’uso dell’app Casa di Apple.

La Smart Socket di Koogeek è disponibile all’acquisto su Amazon al prezzo di €39.99.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

I prodotti per l’illuminazione Smart di IKEA saranno presto compatibili con HomeKit

TRÅDFRI, i dispositivi per l’illuminazione Smart prodotti da IKEA e annunciati l’anno scorso, riceveranno presto il supporto alla HomeKit di Apple. Stando al comunicato stampa pubblicato oggi dall’azienda Svedese, il supporto sarà introdotto tra quest’estate e autunno con l’aggiunta anche a Google Home e Alexa di Amazon. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati