24 ore con iOS 6 su iPhone 4S, prime impressioni d’uso

iOS6logo 24 ore con iOS 6 su iPhone 4S, prime impressioni duso
E’ uscita Lunedì la beta per sviluppatori di iOS 6. Non tutti però sanno che, a quanto pare almeno finora, la nuova versione NON necessità di attivazione per cui chiunque la può installare. Essendo una beta alcune cose potrebbero non funzionare, peciò sconsigliano di installarla sul Vostro telefono principale. Detto ciò diamo ecco alcune notizie e foto dopo i primi minuti di utilizzo:

Nuova interfaccia
Apple ha ufficialmente dichiarato di aver rifatto il look ad iTunes Store, App Store e iBookStore. Nessun riferimento invece all’App Musica e ad iTunes U che hanno subito anch’esse delle variazioni estetiche. L’App Musica aveva la barra superiore azzurra  e quella inferiore nera, entrambe con effetto vetro; la nuova App ha invece entrambe le barre grigie con sfumatura appena percettibile. Tutte le App hanno subito una variazione nella barra delle icone che adesso hanno un separatore grigio che le fa assomigliare molto di più a pulsanti e le icone selezionate non hanno i bordi arrotondati ma assumono l’aspetto di un pulsante schiacciato pur mantenendo le icone in effetto rilievo. La sfumatura “Glass”, per intenderci quella presente nel menu del sito Apple , ha lasciato il posto ad una sfumatura molto più uniforme in tutte le barre tranne in quelle della Lock Screen.
Il colore grigio di default della barra di stato ha lasciato il posto al colore azzurro presente nel logo di iOS 6. Questa variazione vale sia per le App di sistema sia per le applicazioni di terze parti che utilizzano la barra di stato di default.

Integrazione con facebook
La cosa che mi ha lasciato piacevolmente sorpreso è la trasparenza di integrazione con Facebook. Subito dopo aver inserito il proprio account tutte i nostri contatti vengono inseriti in rubrica in modo non modificabile ma è possibile collegarli ai nostri esistenti per completare l’anagrafica ed evitare duplicazioni. Se i nomi corrispondono il collegamento è automatico. Purtroppo accenti, soprannomi, omonimie e simbolini vari non consentono le la magia diventi realtà.  Sicuramente questa integrazione ci permette di velocizzare le comunicazioni con i nostri amici e ancor di più con le nostre conoscenze con cui magari ci sentiamo via facebook e di cui ci siamo dimenticati di segnare il numero di telefono o la mail.
L’integrazione vale anche per gli eventi a cui siamo invitati che magicamente compaiono anche su Calendario evitando così di farcene dimenticare. Dalla stessa App è possibile visionare l’elenco dei partecipanti e degli altri invitati ed accedere al relativo evento sull’App facebook. Anche i compleanni saranno integrati. Praticamente Calendario si riempirà di puntini e la Vostra Rubrica si decuplicherà. Io che dovevo comunque ripulire la rubrica da nomi ripetuti per anni di esperimenti di sincronizzazione, praticamente passerò l’estate a cancellare ed unificare contatti.

Siri in ITALIANO!!
Funziona!!! e funziona davvero bene! la dettatura ogni tanto sbaglia qualche parola ma nel complesso è davvero ottima specialmente se si considera che è ancora in beta. I comandi vengono riconosciuti senza troppi problemi e la risposta è velocissima anche su connessione ADSL non velocissime. C’è un piccolo fastidiossimo delay quando si apre SIRI prima di poter iniziare a comunicare, probabilmente dipende dalla connessione. Lo stesso delay si avverte nell’apparizione del microfono della tastiera quando si passa da una lingua all’altra anche se entrambe possono adoperare Siri. Anche questo probabilmente dovuto alla necessità di attendere la conferma del server.

Safari a tutto schermo
Niente di rivoluzionario, chi ha utilizzato altri browser su iPhone probabilmente ne sentiva la mancanza. Peccato che funzioni solo in landscape ma è comunque utilissimo. Anche qui sparito l’effetto vetro dall’interfaccia. Il pulsante di condivisione mostra delle icone al posto del brutale elenco.

Mail
Finalmente hanno spostato il tasto “segnala” nella barra inferiore. La funzionalità VIP permette di impostare dei mittenti in modo da inserirli nella cartella speciale e consultarla separata dallo spam che giornalmente ci arriva.
L’aggiornamento delle caselle di posta adesso è possibile con lo slide verso il basso: tirando giù lo schermo comparirà il cerchio con l’icona “aggiorna” che si stira. Le immagini nella gallery sono sicuramente  più esplicative anche se sbiadita.

Non disturbare
Ho provato ad utilizzarlo ma che sia attivo o no le telefonate continuano a squillare come se nulla fosse. Non ho verificato se almeno le notifiche vengono silenziate. Sicuramente il problema verrà risolto nelle successive beta

Vi lascio alla galleria fotografica







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Giuseppe Bonanno

x

Check Also

Apple rilascia iOS 11.0.2 con bug fix per iPhone 8

Qualche ora fa Apple ha rilasciato iOS 11.0.2 come minor update per iPhone, iPad e iPod touch che segue l’aggiornamento 11.0.1 della settimana scorsa. La minor release risolve un problema legato al suono durante le chiamate cellulare o FaceTime su iPhone 8 e 8 Plus ragion per cui questo aggiornamento è altamente consigliato. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati