“Read it Later” si rinnova e cambia nome

pocket ipad 570x378 Read it Later si rinnova e cambia nome

 

Read it Later, nota piattaforma per salvare pagine web da leggere in un secondo momento ed ottimo mix tra Readability e Instapaper, da oggi sarà disponibile gratuitamente su AppStore con il nome “Pocket“.

Ecco il video introduttivo ufficiale:

Come prima, anche in assenza di una connessione dati potremo visualizzare i contenuti salvati e sincronizzarli tra iPhone, iPad e computer istantaneamente, ma in più potremo salvare direttamente dal browser (ad esempio con l’estensione per Firefox o il bookmarklet) o da oltre 300 apps differenti nel quale “Pocket” è integrato (quali Twitter, Flipboard, Pulse,Zite, etc..) non solo pagine web, ma anche video ed immagini.

Le applicazioni per iOS, Android e anche la versione WEB sono state completamente rivoluzionate e riprogettate da zero con una nuova interfaccia utente più pulita e semplificata.

mza 4414980922801906671.320x480 75 Read it Later si rinnova e cambia nome

Il changelog completo comprende:

  • Nuova interfaccia grafica
  • Filtro automatico dei contenuti in modo da poter passare rapidamente fra gli articoli, video e immagini.
  • Esperienza visiva migliorata grazie alle toolbars e alla modalità full-screen riprogettata
  • Nuova modalità di salvataggio ed organizzazione dei contenuti
  • Migliorata la sincronizzazione tra i diversi dispositivi
  • Download più rapidi
  • Miglioramento della condivisione con l’introduzione di nuove app compatibili
  • Correzione di bug minori

Pocket è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad e richiede iOS 5.0 o successivo.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

GPD Pocket: Il laptop più piccolo al mondo

GPD Pocket ha riscosso molto successo in quanto è stato finanziato con successo tramite campagna di crowdfunding su Indiegogo raggiungendo non il 100% della cifra richiesta ma ben il 1516%. L’azienda è riuscita con successo a minimizzare le dimensioni di un laptop equipaggiandolo con hardware da far invidia ai computer moderni e con due sistemi operativi, Windows 10 o Ubuntu. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati