A soli quattro giorni dal rilascio ufficiale, non è più disponibile al download la versione standard dell’ultimo aggiornamento di Mac OS X Lion 10.7.3 a causa di alcuni problemi e crash. Le critiche e le lamentele degli utenti hanno riempito i blog. Proprio per questo Apple ha deciso che la cosa migliore da fare in questo momento è rimuovere l’aggiornamento 10.7.3 dai suoi server e fornire agli utenti la possibilità di scaricare solo l’installazione Combo. 

Attualmente quindi, l’unica soluzione per avere Mac OS X 10.7.3 è quella di installare la versione Combo Client (build  11D50b) che è poche centinaia di megabyte più grande del programma di installazione standard.

Vi ricordo che l’aggiornamento aggiunge il supporto di alcune lingue, corregge il problema quando si utilizzano Smart card per accedere a Mac OS X e risolve alcuni problemi di compatibilità di indirizzi con la condivisione dei file di Windows.

Per informazioni dettagliate su questo aggiornamento, visita il sito: http://support.apple.com/kb/HT5048 .

Per informazioni sul contenuto di sicurezza di questo aggiornamento, visitare il sito:http://support.apple.com/kb/HT1222 .

Advertise