“Io parlo tutto”: anche per iPhone il traduttore più pazzo del mondo

CoverIoParloTutto Io parlo tutto: anche per iPhone il traduttore più pazzo del mondo

Anche la fantasia e la comicità trovano spazio nell’App Store, infatti questa è lapp ideale per parlare 20 lingue senza capire un tubo e si chiama “Io parlo tutto“. Stando a quanto ci dicono gli sviluppatori.

Imparare 20 lingue in un’ora? Viaggiare in tutto il mondo con un unico traduttore assolutamente inutile? Con “Io parlo tutto” finalmente è possibile. Questo è infatti il traduttore che avete sempre sognato: completo, rapido e dal risultato garantito. Se volete farvi cacciare da qualunque città, museo, ristorante o hotel.

Link App Store

I contenuti della app
. Oltre 400 frasi demenziali rigorosamente tradotte in 20 lingue.
. Di ogni frase hai la fedele traduzione in audio.
. Scegli e archivia la tua lingua e le tue frasi preferite.
. Una originale ed esilarante “ruota della fortuna” ti farà scoprire le curiosità di ogni luogo.
. Divertiti a esplorare il nostro aeroporto interattivo, con pullman strampalati e mucche volanti.

IoParloTuttoScreenshots 580x212 Io parlo tutto: anche per iPhone il traduttore più pazzo del mondo







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Redazione

Italiamac is one of Italy’s leading Mac communites, officialy recognised by Apple as an Apple User Group. Established in 1996, it has flourished into the biggest Apple-related news site in Italy. With the forum having produced over 5 million posts from nearly 100,000 members, there aren’t many places better than Italiamac to discuss and promote your Apple-related business, services, and opinions in Italy
x

Check Also

Apple ha già patchato la vulnerabilità Wi-Fi su macOS, iOS, watchOS e tvOS nei prossimi aggiornamenti

Come un fulmine a ciel sereno ci è stato detto che la cifratura WPA2 che utilizziamo ogni giorni sui nostri modem e quindi sulle nostre reti Wi-Fi non è più sicura e che è vulnerabile ad attacchi hacker che metterebbero a repentaglio tutto quello che digitiamo sul web. Apple però ci rassicura affermando di aver risolto gli exploit di iOS, tvOS, watchOS e macOS con l’ultima beta disponibile agli sviluppatori e che sarà rilasciata al pubblico molto presto. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al ...