Anche John Malkovich si diverte con Siri, ecco gli spot pubblicitari

malksiri 580x326 Anche John Malkovich si diverte con Siri, ecco gli spot pubblicitari

Come riportato da AppleInsider, dopo Samuel Jackson e Zooey Deschanel anche John Malkovich, noto attore statunitense, ha preso parte in due nuovi video promozionali di Apple. L’azienda di Cupertino ha infatti pubblicato sul suo canale ufficiale di YouTube ben due video pubblicitari riguardanti Siri e il protagonista degli spot è proprio il famoso attore americano.

L’attore, che si trova seduto a sorseggiare un drink con in sottofondo le note di una melodia classica, sfrutta l’assistente vocale di Apple per ricevere informazioni relative al tempo, al calendario, alla vita privata e perfino alle barzellette. Malkovich richiede a Siri uno scherzo e come risposta ottiene:”Due iPhone entrare in un bar. Ho dimenticato tutto il resto.” Divertita la reazione della star che continua simpaticamente a interloquire con il dispositivo.

Nel secondo spot invece l’attore chiede qualche consiglio sullo stile di vita e l’iPhone 4S risponde :” “Cerca di essere gentile con gli altri, evita di mangiare grassi, leggi un buon libro ogni tanto, fa movimento e cerca di vivere in pace e in armonia con persone di tutte le credenze e nazioni”. Malkovich rimane ancora una volta piacevolmente colpito.

Nonostante questi video pubblicitari siano molto divertenti c’è chi li ritiene ingannevoli in quanto Siri non funziona come descritto negli spot. Apple, che crede fortemente nel suo prodotto, ha prontamente risposto che le accuse querelanti sono troppo vaghe e non stanno in piedi. Di seguito potete guardare i due video intitolati “Joke” e “Life”.

http://www.youtube.com/watch?v=hiBIT8Kgr4w

http://www.youtube.com/watch?v=0t-lsULa8ZM







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


News Team

x

Check Also

Il Face ID sarà il nuovo Touch ID nel 2018, parola di Kuo

Tutti gli iPhone che Apple pianifica di rilasciare nel 2018 abbandoneranno il Touch ID a favore del nuovo sensore con riconoscimento facciale Face ID, queste sono le parole dell’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo. Stando a Kuo Apple introdurrà il nuovo sensore per competere con i dispositivi Android che attualmente hanno implementato un sensore bi-dimensionale non affatto sicuro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati