Google vieta sistemi Windows, per aumentare la sicurezza da oggi solo Mac OS e Linux

Google logo 001 Google vieta sistemi Windows, per aumentare la sicurezza da oggi solo Mac OS e Linux

Gli attacchi subiti da Google alla fine del 2009 proveniente dalla Cina hanno messo in allarme Google riguardo la sicurezza della propria azienda. Per aumentare la sicurezza generale Google ha deciso di evitare l’uso di sistemi Windows, quindi ogni dipendente può scegliere tra Mac OS e Linux. Attenzione la scelta non è dovuto al fatto che Windows fa schifo, come sapete bene più il sistema è usato e conosciuto più è soggetto ad attacchi. Windows ancora è il sistema più usato al mondo, mentre Mac OS e Linux ancora occupano delle nicchie, quindi sotto questo punto di vista sono meno soggetti a pericoli relativi alla sicurezza.

Usare sistemi differenti è una buona scelta per aumentare la sicurezza. Gli attacchi subiti da Google che poi hanno portato il colosso ad abbandonare il mercato Cinese (anche per problemi relativi alla censura che il governo imponeva) sono partiti da alcuni venerabilità in Internet Explorer 6. Non si sa perché in Google usano ancora una versione cosi vecchia di IE considerando che già esiste la versione 8 che è decisamente migliore.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Google rilascia Duo per iOS ed Android. Videochiamate in stile FaceTime

Duo, l’app di video chiamate annunciata da Google I/O nel 2016, è stata oggi rilasciata gratuitamente in App Store ed è già disponibile al download. L’app offre video chiamate “One-To-One” per tutti e permette agli utenti di iPhone di chiamare i propri amici Android e vice versa.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati