OS X Mountain Lion, le principali funzioni del nuovo sistema operativo per Mac

osx mountain lion 580x351 OS X Mountain Lion, le principali funzioni del nuovo sistema operativo per Mac

Apple ha presentato il nuovo sistema operativo per Mac: OS X Mountain Lion. Quello che secondo l’azienda di Cupertino è “Il più avanzato sistema operativo desktop del mondo” sarà disponibile a partire da luglio a soli € 15,99.

Al WWDC Apple ha reso pubbliche alcune delle più importanti funzioni che verranno implementate da OS X Mountain Lion. Tra queste troviamo la nuova versione di iCloud, ottimizzato per lavorare ancora meglio con Mac, iPhone e iPod touch. Come tutti ben sappiamo iCloud permette di mantenere la posta elettronica, i calendari, i contatti, i promemoria, i documenti, le note su tutti i dispositivi Apple in possesso da un utente. Nel momento in cui viene aggiunto, eliminato o modificato qualcosa sul Mac, lo stesso succede anche sull’iPad, sull’iPhone e sull’ iPod touch. E’ sufficiente configurare un ID Apple per poter usufruire di questa funzionalità.

promemria e note1 OS X Mountain Lion, le principali funzioni del nuovo sistema operativo per Mac

Un’altra nuova funzionalità che verrà introdotta con OS X Mountain Lion è l’app Promemoria, già presente su iOS. Stando a quanto presentato da Apple, Promemoria, o Reminders nella versione inglese, permette di organizzare sul Mac tutte le esigenze degli utenti in una semplice e comoda lista. E’ possibile fissare una scadenza e nel periodo in cui si avvicina si riceveranno degli avvisi o eliminare gli appuntamenti completati da una lista. Inoltre con iCloud è possibile mantenere aggiornati tutti i promemoria tra il Mac, l’iPad, l’iPhone e iPod touch.

Con OS X Mountain Lion l’applicazione Note è completamente nuova e indipendente. Come si legge sul sito Apple “Note è stato progettato per tutto quello che avete in mente, ovunque voi siate. Pensateci. Annotatelo”. E’ possibile allegare un immagine o una foto per rendere ogni nota diversa dalle altre. Le note possono essere aggiunte, modificate, eliminate, sfogliate, condivise via mail o messaggio e messe in evidenza sul desktop in modo da averle sempre a portata di clic. Come la maggior parte delle funzioni è supportata da iCloud.

imessage 580x54 OS X Mountain Lion, le principali funzioni del nuovo sistema operativo per Mac

Ora iMessage arriva anche sul Mac. Sarà possibile inviare e ricevere messaggi con chiunque sia in possesso di un dispositivo Apple che supporta iOS 5. Oltre ai messaggi sarà possibile inviare foto, video, documenti e contatti.

centro notifiche OS X Mountain Lion, le principali funzioni del nuovo sistema operativo per Mac

Inoltre, con il nuovo Centro Notifiche per OS Mountain Lion, l’utente sarà avvisato ogni qual volta riceverà una mail, un messaggio, un avviso dal calendario e anche quando sarà disponibile un aggiornamento software. Il Centro Notifiche apparirà sotto forma di menù a tendina sulla parte destra dello schermo e per richiamarlo basterà effettuare un swipe con le dita verso sinistra, mentre per farlo scomparire va fatto verso destra.

Con la nuova funzione Power Nap il Mac continuerà ad aggiornare periodicamente Mail, Contatti, Calendari, Promemoria, Note, Foto, Documenti su iCloud. Inoltre, secondo Apple, con il nuovo pulsante di condivisione sarà possibile condividere foto, video, mail, messaggi, link da Safari e molto altro in maniera facile e veloce.

twitter facebook airplay OS X Mountain Lion, le principali funzioni del nuovo sistema operativo per Mac

In molti se lo aspettavano e ora l’integrazione nativa di Facebook è arrivata sia su iOS sia su OS X Mountain Lion. Con il nuovo sistema operativo la casa di Cupertino permette di condividere tutto ciò che riguarda il famoso Social Network. L’applicazione è integrata con il nuovo Centro Notifiche. Lo stesso vale per Twitter. Con AirPlay, dice Apple, basterà un clic e ciò che l’utente ha sul Mac sarà anche sulla sua HDTV grazie all’Apple TV.

gamecenter gatekeeper safari 580x56 OS X Mountain Lion, le principali funzioni del nuovo sistema operativo per Mac

Il Game Center permette a chiunque di giocare sul Mac, iPad, iPhone e iPod touch. Sarà sufficiente loggarsi con il proprio Apple ID per godere di tutte le funzionalità che offre l’applicazione dedicata al gaming. L’azienda di Tim Cook ha fatto sapere che la nuova funzionalità denominata Gatekeeper protegge l’utente da software maligno offrendo maggiore controllo quando si scaricano e installano app dal web. Apple ha anche rivisto il suo browser web Safari. Le sue nuove funzionalità lo rendono “più facile e veloce”. Ricerca intelligente, nuova gestione dei preferiti, ora, oltre ai preferiti, anche i tab verranno condivisi su tutti i dispositivi tramite iCloud. Inoltre l’elenco lettura è disponibile anche offline, batterà salvare una pagina e l’utente potrà leggere anche senza l’ausilio di nuca connessione Internet.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


News Team

Loading...