Nuovi MacBook Pro: rilevate prestazioni eccellenti nei primi test sintetici

bench Nuovi MacBook Pro: rilevate prestazioni eccellenti nei primi test sintetici

Il sito primatelabs.ca ha eseguito alcuni test prestazionali sui nuovi MacBook Pro presentati ieri 24 febbraio, utilizzando GeekBench.

I risultati sono sbalorditivi, e sembra proprio che la nuova piattaforma Sandy Bridge di Intel abbia notevolmente migliorato le prestazioni.

Vediamo come sono andati i test nel dettaglio.

I risultati di GeekBench mostrano che tutti i nuovi modelli ottengono un valore minimo di 5900 ed un valore massimo di 10164. Ciò che è più incredibile, però, è che il nuovo modello MacBook Pro da 13″ di fascia bassa (quello con processore a doppio core da 2,3 Ghz), si sia piazzato, nella classifica, in una posizione molto vicina ai modelli di MacBook Pro di fascia alta da 15 e 17 pollici, con processore dual core i7 da 2,8 Ghz, presentati lo scorso anno.

Nella lista completa dei risultati di GeekBench, si può inoltre notare che il divario prestazionale tra macchine notebook e desktop è ormai superato. Nell’elenco, infatti, è chiaramente visibile che i nuovi modelli di MacBook Pro di oggi surclassano le prestazioni delle macchine desktop dello scorso anno, come gli iMac e Mac Pro.

Ricordiamo che i test di benchmark riportano dati artificiali e sintetici, e non corrispondono alla reale esperienza di utilizzo del proprio Mac. Possono però essere utili per evidenziare le differenze sostanziali delle capacità di calcolo dei processori presenti nei nostri computer. I risultati, infatti, non tengono conto delle influenze di altri componenti che possono incidere sull’esperienza utente, come hard disk e comparto grafico.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

iMac Pro con chip Xeon appare nei test di Geekbench

Nonostante iMac Pro non sia ancora in commercio un possibile benchmark sarebbe apparso su Geekbench. Il risultato mostra le impressionanti performance del desktop Apple da €5.000 che verrà rilasciato a Dicembre, tra un paio di mesi circa. La cosa più interessante di questo benchmark è che il processore sarebbe uno Xeon downclocked che non sarebbe stato ancora annunciato da Intel. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati