iSobre, qualità tutta spagnola

04 800x533 580x386 iSobre, qualità tutta spagnola

Nata per rispondere all’esigenze di avere sul mercato una sleeve per Macbook Air che unisse semplicità e qualità, l’azienda spagnola iSobre ha allargato i propri orizzonti rivolgendosi all’ampia gamma di prodotti di casa Cupertino col caratteristico brio che da sempre contraddistingue il popolo iberico.

11 800x533 580x386 iSobre, qualità tutta spagnola

Non sono molti i prodotti che iSobre offre eppure ogni sleeve, ogni custodia, è curata nel minimo dettaglio unendo al design la straordinaria qualità delle materie prime.

Le sleeve, interamente rifinite a mano, sono costruite con le migliori pelli spagnole lavorate per durare il più a lungo possibile. Le custodie per i Macbook, che siano Air o Pro, sono morbide e ben si adattano alla silhouette del computer proteggendolo da umidità e sbalzi di temperatura. Caratteristica interessante e originale è la chiusura della sleeve fatta di due bottoni e un laccetto, diventati anche il logo dell’azienda, capaci di donare un tocco di classe ad un prodotto di alto livello.

Le sleeve per iPhone, anch’esse costruite in cuoio, mantengono lo stile minimal capace di adattarsi ad ogni esigenza. Per chi, invece, oltre all’eleganza cerca un tocco di allegria, molte delle sleeve di iSobre presentano la parte interna colorata.

Nonostante i prezzi non siano per tutte le tasche, sicuramente iSobre merita  un posto d’onore per creatività, eleganza e qualità tra le aziende che dedicano attenzione ai prodotti Apple. Provare per credere!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.
x

Check Also

Le soluzioni assurde di Apple per pulire la tastiera dei nuovi MacBook Pro

Un paio di settimane fa sono stato obbligato a contattare il supporto Apple per fissare un appuntamento presso il primo Reseller vicino casa mia per far controllare la barra spaziatrice del mio MacBook Pro 2017 e morale della favola essi sono stati obbligati a sostituire tutto il top-case (ovvero tutta la tastiera, chassis di sotto e batteria inclusa) per la sola sostituzione di un tasto ma pare che io non sia l’unico.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati