Tim Cook pubblica una lettera aperta per scusarsi con i consumer cinesi discriminati

china apple store Tim Cook pubblica una lettera aperta per scusarsi con i consumer cinesi discriminati

Tramite una lettera postata sul sito ufficiale Apple in Cina il CEO Tim Cook ha avanzato le sue scuse ai clienti cinesi per le disparità di trattamento riservatogli.

Apple infatti nelle ultime due settimane è stata accusata di aver contravvenuto ai periodi di garanzia, di aver fornito risposte arroganti ed inadeguate alle lamentele e di aver tenuto un trattamento discriminatorio in fatto di politiche di customer service ai cittadini cinesi: se un iPhone era difettoso, in america veniva sostituito, mentre in Cina riparato con pezzi di ricambio.

w680 Tim Cook pubblica una lettera aperta per scusarsi con i consumer cinesi discriminati

Una lettera, quella di quest’oggi, che ha lo scopo di distendere i rapporti, e che annuncia futuri cambiamenti alle politiche relative alla garanzia di iPhone 4 e iPhone 4S in territorio cinese introducendo questi quattro punti:

  • migliorate le politiche di riparazione per l’iPhone 4 e iPhone 4S,
  • nuova dichiarazione “chiaro e conciso” sul  sito web Apple per quanto riguarda le politiche di riparazione e garanzia,
  • viene aumentata la supervisione e la formazione dei fornitori di servizi autorizzati di Apple,
  • nuovo servizio di feedback per facilitare il contatto dell’azienda da parte dei clienti per quanto attiene problemi o reclami.

Pare comunque che i media cinesi abbiano accolto con favore le scuse.

Per Cook si tratta delle seconde scuse pubbliche da quando è a capo di Apple, la prima occasione fu a proposito dell’app Mappe di iOS.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Tim Cook: iPhone X costa meno di un caffè al giorno

Il CEO di Apple Tim Cook ha aperto le porte dell’Apple Store di Palo Alto lo scorso venerdì per il rilascio di iPhone X e come di consueto molte persone erano felici di vederlo, compresa la stampa alla quale ha rilasciato qualche simpatica dichiarazione.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...