Come sarà iOS 7? Ecco le caratteristiche più probabili

iOS 7 Concept Come sarà iOS 7? Ecco le caratteristiche più probabili

I rumor riguardo la nuova UI di iOS, che lo vogliono più minimalista e semplice, sono rimasti costanti nel corso degli ultimi mesi e dati ormai per certi dai più. Ma come potrebbe trasformarsi la grafica del nostro iPhone sotto alle direttive di Johnatan Ive?

Secondo quanto carpito dalle parole di Greg Christie, Vice President della sezione Human Interface di Apple, Ive non solo non apprezzerebbe lo skeumorfismo di iOS rappresentato dal suo predecessore Scott Forstall, ma penserebbe addirittura che alla lunga stancherebbe e apparirebbe come qualcosa “di già visto”.

Proprio per questo, la texture che ricorda  il lino nel centro notifiche e gli inserti in pelle delle app native verranno completamente abbandonati:
Ive sarebbe intenzionato a risolvere l’incoerenza grafica che si può notare tra le diverse applicazioni native (appare palese mettendo a confronto le app Mappe e Mail con Game center e Note) ed il nuovo design “piatto” avrà una forte presenza di colore bianco e nero. Passbook e Podcast ne sono già un assaggio.

La schermata di iOS 7 sarà caratterizzata da una barra superiore ripulita da elementi lucidi e le diverse notifiche saranno gestibili tramite una serie di gesture. Cambierà anche il tastierino del PIN e della password.
Il Centro Notifiche sarà arricchito da nuovi widget “animati”  in aggiunta a Meteo e Borsa attualmente presenti, e potremo beneficiare di un pannello dedicato (simile al Tweak di Cydia Sbsetting) con il quale attivare e disattivare rapidamente WiFi, Bluetooth, Modalità Aereo.
Gli scatti panoramici catturabili con la fotocamera saranno finalmente utilizzabili come sfondo per la SpringBoard.

L’iPhone avrà inoltre un’app dedicata a FaceTime (già presente su iPad ed iPod touch) e tutte le icone saranno esenti dai consueto “effetto riflesso” e, magari, anche dagli angoli arrotondati.

Stando alle ultime indescrizioni apparse sul web, iOS 7 integrerà nuovi servizi nativamente, come Vimeo o Flickr, e amplierà le funzionalità di Siri grazie ai dati derivanti da terze parti.

Cosa ne pensate dei vari Concept realizzati su queste premesse? Pensate possa piacervi iOS 7 privo di skeumorfismi?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Touch Bar su Mac mini mostrata in un concept

È arrivata l’ora di pensare fuori dagli schemi per Apple e aggiornare il suo Mac mini con tantissime features essendo che non viene aggiornato ormai da più di 3 anni. Nonostante Tim Cook abbia affermato che il piccolo Mac rimane una parte importante della linea Apple i fan sono disperati e tra questi pare che qualcuno abbia immaginato una futura versione. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...