Il nuovo Remote, ora è universal e supporta il Retina Display

remote Il nuovo Remote, ora è universal e supporta il Retina Display

Remote è un’applicazione gratuita sviluppata da Apple per iPhone e iPod Touch che permette di controllare a distanza la libreria iTunes o la vostra Apple TV a patto di essere sotto copertura wi-fi.
Nella giornata di ieri, Apple ha pubblicato un importante aggiornamento che porta Remote alla versione 2.0, aggiungendo numerose funzionalità, tra cui il supporto al Retina Display e all’iPad (ora è un’applicazione universal, che può funzionare sia su iPhone, iPod Touch ed iPad).

La nuova versione (con tanto di nuova icona che richiama quella di iTunes 10) migliora la compatibilità con l’ultima versione del player musicale di Cupertino, e con la nuova Apple TV, oltre a permettere finalmente di riprodurre le librerie condivise in iTunes, senza bisogno di sincronizzare il proprio iDevice con ogni libreria separatamente.

L’aggiornamento più sostanzioso, tuttavia, riguarda la controparte iPad che, come è logico attendersi, sfrutta l’ampio schermo del dispositivo per presentare un’applicazione più dettagliata e rifinita di quella per iPhone e iPod Touch.

Remote per iPad sembra imitare l’interfaccia di iTunes, con tanto di sidebar per navigare tra i file presenti nella libreria, oltre al display con le informazioni del brano in riproduzione. Complessivamente, l’applicazione risulta piuttosto comoda da usare e i problemi riscontrati sono lievi e non influenzano l’esperienza d’uso.

Remote, come accennato prima, è gratis in App Store ed ha un peso di circa 15MB.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele Contilli

Loading...