iMessage anche su Android con un’app non-ufficiale

iMessage 620x416 iMessage anche su Android con unapp non ufficiale

Un porting di iMessage, l’ormai famoso servizio di messaggistica instantanea integrato ed esclusivo per i dispositivi iOS e OS X, ha visto la luce all’inizio di questo mese sul Google Play, lo store di applicazioni dedicato ad Android.

iMessage per Android iMessage anche su Android con unapp non ufficiale

Tale applicazione, assolutamente non ufficiale e gratuita, si chiama semplicemente “iMessage Chat”, è stata realizzata dallo sviluppatore Daniel Zweigart e permette di scambiare realmente testi, immagini e video tra smartphone Android e iDevice tramite iMessage.

L’unico problema? Diversi hanno alzato dubbi per quanto riguarda la privacy e la sicurezza, in quanto questa applicazione potrebbe installarne di altre all’insaputa dell’utente in backgroud, o peggio malware, nonchè accedere a  dati sensibili associati al nostro Apple ID.

Per questi motivi, non poco importanti, diffidiamo da darvi il link diretto per il download e, se proprio volete testare questa app, vi consigliamo di utilizzare un Apple ID secondario e privo di dati personali e di pagamento.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Apple Pay: 3% sui pagamenti P2P se utilizzate una carta di credito

Con iOS 11 Apple ha reso disponibile una nuova funzionalità di pagamenti P2P (person-to-person) direttamente tramite iMessage con Apple Pay. Utilizzando questa nuove feature Apple farà pagare il 3% sulla transazione se utilizzate una carta di credito, riporta Recode. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati