Videomic Pro, il microfono direzionale compatto per camcorders di Røde

videomicpro 01 Videomic Pro, il microfono direzionale compatto per camcorders di Røde

 

Qualche  tempo fa avevamo parlato di due microfoni che la Røde aveva dedicato al melafonino. Oggi parliamo di un altro microfono dedicato dedicato invece al mondo di videocamere e reflex. Stiamo parlando di Videomic Pro, un microfono direzionale a condensatore che si connette tramite minijack da 3,5. Tutto il sistema è alimentato da una batteria da 9V.

Tralasciando per un attimo le caratteristiche tecniche, sicuramente quello che salta agli occhi non appena si stringe tra le mani il microfono è la sua estrema leggerezza che, per certi versi, può dare la sensazione di estrema fragilità. Effettivamente, il Videomic Pro è costruito prevalentemente in plastica, ma questo non sembra influire sulla resistenza del dispositivo che, pur essendo leggero, sembra sufficientemente robusto. Il microfono è appoggiato su un supporto in plastica ma un sistema particolare di molle fa  in modo che il dispositivo oscilli su un sistema di elastici capace di isolarlo da eventi fisici quali urti o scosse. Tale sistema sembra funzionare come il “ragno” che viene usato in sala di registrazione per i microfoni a condensatore. Nel sostegno inferiore è presente il vano porta batteria. A tal proposito è bene precisare che l’accesso a tale vano non è così immediato. Abbiamo riscontrato alcune difficoltà sia nell’apertura che nella chiusura del dispositivo, tanto che è stato necessario un ricorso al manuale di istruzioni. Sicuramente, questo aspetto va migliorato.

Dal punto di vista della qualità della registrazione, senza necessariamente scendere in inutili tecnicismi, la qualità del suono appare decisamente valida. Per avere un’idea di cosa stiamo parlando, abbiamo usato il microfono in un progetto che vede impegnati sia me che Alberto Moschini. Il risultato può essere visto dal minuto 3.36 del seguente video http://www.youtube.com/watch?v=1hdskmI46jA
L’audio non è stato in alcun modo post-prodotto.

Per quel che riguarda il prezzo, probabilmente non è accessibilissimo mantenendosi sui 176 euro.

 

PRO

– Maneggevolezza

– Qualità di registrazione

CONTRO

– Prezzo elevato







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.
x

Check Also

Zoom h2n e kit

Zoom presenta H2n il microfono compatibile con OsX: la prova di Italiamac

Come molti di voi sapranno, ItaliaMac si è spesso occupata di tecnologia a tutto tondo, anche prescindendo dall’universo legato esclusivamente ad Apple. Sulle nostre pagine potrete trovare articoli su fotografia, eReader e tanto altro. Tutto questo, per dirvi che ho avuto il piacere di provare il il registratore  della Zoom chiamato H2n che in Italia viene distribuito da Mogar Music. Come si può intuire – e lo vedremo tra poco – il dispositivo è estremamente versatile, potendosi adattare all’uso che ne può fare un musicista, ...