MacWorld Magazine dopo 30 anni di carriera, chiude i battenti

Macword è stata la prima rivista dedicata a tutti gli appassionati del mondo Apple. Dopo trent’anni di onorata carriera ed operato chiude i battenti.

macworld jobs obit crop 620x534 MacWorld Magazine dopo 30 anni di carriera, chiude i battenti

9to5Mac ci spiega che Macworld USA non pubblicherà più la sua versione cartacea. La notizia è stata confermata da alcuni membri della redazione del giornale nei giorni scorsi tramite Twitter. La testata continuerà tuttavia ad operare sul web, ma con una redazione meno numerosa rispetto a quella che ha curato il giornale fino ad oggi.

hello macintosh MacWorld Magazine dopo 30 anni di carriera, chiude i battenti

9to5Mac vuole ricordare Macworld con una esclusiva collezione dei migliori numeri di uscita nei confronti della Mela Morsicata, che è sempre stata al suo fianco.

Schermata 2014 09 15 alle 16.52.42 620x457 MacWorld Magazine dopo 30 anni di carriera, chiude i battenti

Ricordiamo che Macworld è stata fondata da David Bunnell e Andrew Fluegelman lo stesso anno del lancio del primo Macintosh nel lontano 1983. La rivista ha subito riscosso grandissimo successo tra gli appassionati tanto da espandersi anche nel resto del mondo. Il declino invece è purtroppo cominciato con l’avvento di internet e il proliferarsi di siti di informazione che inevitabilmente hanno pian piano reso obsoleto il lavoro della redazione.

macworld MacWorld Magazine dopo 30 anni di carriera, chiude i battenti

Gli appassionati potranno comunque sempre contare sul sito ufficiale della rivista che sicuramente non mancherà di informare tutti gli amanti dell’Azienda di Cupertino.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.
x

Check Also

La ricarica wireless per AirPods costerà 69 dollari?

Durante il keynote del 12 settembre, Apple ha presentato la ricarica wireless su iPhone X, iPhone 8 ed 8 Plus ed Apple Watch Series 3. Oltre a questi tre nuovi dipositivi, la ricarica wireless coinvolge anche le AirPods. Per funzionare però, le cuffie di Apple avranno bisogno di un accessorio che ha un costo di 69 dollari. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati