Spotlight: ci trovi gran belle novità

A volte cerchi un numero di telefono o una certa app, altre volte ti serve una risposta. Chiedi a Spotlight: ti suggerirà articoli di Wikipedia, posti nei dintorni, notizie aggiornate e tanto altro. Ed è così intelligente che riconosce perfino il contesto e la tua posizione, per darti le informazioni più utili.

Schermata 2014 09 18 alle 10.45.37 620x325 Spotlight: ci trovi gran belle novità

Oltre a cercare su iPhone, Spotlight ora può mostrare suggerimenti che provengono da Internet, iTunes Store e App Store. Può inoltre mostrare suggerimenti relativi a luoghi nelle vicinanze e molto altro ancora. Puoi modificare l’uso di tale funzionalità in Impostazioni.

spootlightappple 620x1100 Spotlight: ci trovi gran belle novità

Notizie

Spotlight sa quali sono gli argomenti più importanti del momento. E se i temi caldi cambiano, cambia anche l’elenco dei risultati che ti propone.

Nei dintorni
Se cerchi un ristorante, Spotlight te ne mostrerà uno nei paraggi, con numero di telefono e orari di apertura. E con un tocco apri Mappe per vedere come arrivarci.

iTunes Store
Spotlight è anche un ottimo personal shopper. Chiedi, e ti aiuterà a trovare musica, film e podcast

App Store
Vuoi l’app o il gioco di cui parlano tutti? Scrivi il nome e Spotlight cercherà al volo sull’App Store.

iBooks Store
Con Spotlight, trovare il libro che cerchi è questione di un attimo. Così hai più tempo per leggerlo.

Siti consigliati
Spotlight conosce i siti più popolari: scrivi un nome e ti porterà subito lì.

spootlightapple 620x365 Spotlight: ci trovi gran belle novità

Quando utilizzi Spotlight, le tue query di ricerca, i suggerimenti Spotlight che selezioni e i dati d’uso correlati verranno inviati ad Apple. I risultati trovati sul tuo dispositivo non verranno inviati. Se hai attivato i servizi di localizzazione sul tuo dispositivo, quando effettui una ricerca in Spotlight, la posizione del tuo dispositivo in quel momento specifico verrà inviata ad Apple. Le ricerche di parole e frasi comuni verranno inoltrate da Apple al motore di ricerca Bing di Microsoft. Tuttavia, i dati relativi a tali ricerche non verranno archiviati da Microsoft. La posizione, le query di ricerca e le informazioni d’uso inviate ad Apple verranno utilizzate da Apple stessa per rendere i suggerimenti di Spotlight più efficaci e per migliorare altri prodotti e servizi Apple. Se desideri che le query di ricerca di Spotlight e i dati d’uso dei suggerimenti Spotlight non vengano inviati ad Apple, puoi disattivare i suggerimenti Spotlight. Per farlo, apri Impostazioni, seleziona Generali, scorri fino a Suggerimenti Spotlight e deseleziona sia i suggerimenti Spotlight sia i risultati web di Bing. Se li disattivi, Spotlight potrà effettuare una ricerca solo nei contenuti presenti nel tuo dispositivo.

spootlightapple1 620x376 Spotlight: ci trovi gran belle novità

Puoi inoltre disattivare i servizi di localizzazione per i suggerimenti Spotlight. Per farlo, vai in Impostazioni, tocca nell’ordine Privacy, Localizzazione, Servizi di sistema e disabilita i suggerimenti Spotlight. Disattivando i servizi di localizzazione sul tuo dispositivo, la tua posizione precisa non verrà inviata ad Apple. Per fornirti suggerimenti di ricerca adatti, Apple può usare l’indirizzo IP della tua connessione Internet per stabilire approssimativamente la tua posizione abbinandola a una regione geografica.

Le informazioni raccolte da Apple saranno trattate in conformità alle Norme sulla privacy, che possono essere consultate sul Sito Ufficiale.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.
x

Check Also

iOS 11.2 introduce la ricarica wireless veloce a 7.5W

Pare sia bastato un aggiornamento software, iOS 11.2 beta 3, per includere la possibilità di caricare velocemente il nuovo trio di iPhone, per l’appunto iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Pare infatti che, nonostante utilizzando un caricabatterie wireless da 10W iOS 11.1.1 limiti la ricarica dei suddetti modelli a 5W e come risultato si ha una snervante lentezza Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...