L’Azienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Apple ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA, superando di gran lunga tutta la concorrenza.

iPhone 620x496 LAzienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Ogni due smarpthone attivati uno è iPhone 6. Questo dato emerge da una nuova ricerca del CIRP: Apple conquista il 50% degli smartphone attivati negli ultimi tre mesi del 2014 in USA. Distanziati tutti gli altri costruttori, Samsung inclusa. iClarified in un suo recente report ha pubblicato i dati relativi all’ultimo trimestre dell’anno, in un indagine condotta da CIRP, dove l’Azienda di Cupertino grazie agli iPhone 6 e iPhone 6 Plus, è riuscita ad ottenere il 50% di tutti i telefoni cellulari acquistati negli USA. Ha venduto quasi il doppio in più rispetto a Samsung e ben cinque volte in più rispetto ad LG. Tolte queste tre aziende, negli USA nessun altro brand raggiunge il 5% delle vendite trimestrali.

ApplevenditeUSA 620x417 LAzienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Da questi dati emerge che il lancio dei nuovi iPhone è stato un successo, dato che l’86% di coloro che hanno acquistato un nuovo iDevice provenivano da un vecchio iPhone. Samsung ed LG hanno registrato tassi di fidelizzazione molto più bassi: 25% per la prima, 18% per la seconda.

iphone 6 and iphone 6 plus LAzienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Le proiezioni di vendita che si riferiscono ad iPhone 6 e iPhone 6 Plus continuano intanto a non mostrare calo d’interesse tra chi, nei prossimi tre mesi, acquisterà un nuovo iDevice. Secondo un sondaggio di 451 Research, l’interesse rimane alto e più della metà degli intervistati avrebbero intenzione nei prossimi 90 giorni acquistare un iPhone come nuovo smartphone. Il numero è in calo rispetto a dati elaborati il trimestre precedente, ma bisogna considerare anche che il nuovo dispositivo è ormai in circolazione già da mesi. Ricordiamo che Apple presenterà i risultati fiscali dell’ultimo trimestre del 2014 martedì 27 gennaio, verso le 23 orario italiano. Diversi analisti hanno già previsto un record storico, addirittura superiore a tutti quelli già registrati da Cupertino fino a oggi.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.
x

Check Also

È dimostrato! Apple non applica l’obsolescenza programmata

È stata da poco pubblicata una serie di benchmark effettuata su molti device Apple, con la quale si dimostra che l’azienda di Cupertino non applica la strategia aziendale dell’obsolescenza programmata. Una bella notizia per tutti i clienti della Mela ed un colpo basso alla concorrenza. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati