L’Azienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Apple ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA, superando di gran lunga tutta la concorrenza.

iPhone 620x496 LAzienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Ogni due smarpthone attivati uno è iPhone 6. Questo dato emerge da una nuova ricerca del CIRP: Apple conquista il 50% degli smartphone attivati negli ultimi tre mesi del 2014 in USA. Distanziati tutti gli altri costruttori, Samsung inclusa. iClarified in un suo recente report ha pubblicato i dati relativi all’ultimo trimestre dell’anno, in un indagine condotta da CIRP, dove l’Azienda di Cupertino grazie agli iPhone 6 e iPhone 6 Plus, è riuscita ad ottenere il 50% di tutti i telefoni cellulari acquistati negli USA. Ha venduto quasi il doppio in più rispetto a Samsung e ben cinque volte in più rispetto ad LG. Tolte queste tre aziende, negli USA nessun altro brand raggiunge il 5% delle vendite trimestrali.

ApplevenditeUSA 620x417 LAzienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Da questi dati emerge che il lancio dei nuovi iPhone è stato un successo, dato che l’86% di coloro che hanno acquistato un nuovo iDevice provenivano da un vecchio iPhone. Samsung ed LG hanno registrato tassi di fidelizzazione molto più bassi: 25% per la prima, 18% per la seconda.

iphone 6 and iphone 6 plus LAzienda di Cupertino ottiene il 50% delle vendite nel mercato della telefonia negli USA

Le proiezioni di vendita che si riferiscono ad iPhone 6 e iPhone 6 Plus continuano intanto a non mostrare calo d’interesse tra chi, nei prossimi tre mesi, acquisterà un nuovo iDevice. Secondo un sondaggio di 451 Research, l’interesse rimane alto e più della metà degli intervistati avrebbero intenzione nei prossimi 90 giorni acquistare un iPhone come nuovo smartphone. Il numero è in calo rispetto a dati elaborati il trimestre precedente, ma bisogna considerare anche che il nuovo dispositivo è ormai in circolazione già da mesi. Ricordiamo che Apple presenterà i risultati fiscali dell’ultimo trimestre del 2014 martedì 27 gennaio, verso le 23 orario italiano. Diversi analisti hanno già previsto un record storico, addirittura superiore a tutti quelli già registrati da Cupertino fino a oggi.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.

Loading...