infinit

Infinit: il nuovo modo di condividere file ora anche su iOS

Infinit, è una startup nata nel 2012 da Baptiste Fradin e Julien Quintard, due giovani sviluppatori francesi con l’obiettivo di unire tecnologia e design per mandare file di qualunque tipo a qualunque dispositivo.

Il cuore pulsante di infinit è nato da Julien Quintard durante il suo dottorato a Cambridge; in poche parole permette di trasferire file da due fino a trenta volte più velocemente rispetto ai classici servizi di file-sharing basati su cloud, rendendo il tutto anche molto più sicuro.

logotype 300x155 Infinit: il nuovo modo di condividere file ora anche su iOS

 

Al client per mac si è rapidamente aggiunto quello per pc ed oggi, dopo una lunga attesa, sono disponibili anche quelli per iOS ed Android, ampliando ancor di più le possibilità di scambio di file.

 

infinit ios1 620x1101 Infinit: il nuovo modo di condividere file ora anche su iOS

 

 

La nuova App per iOS permette di selezionare le foto e i video nella nostra libreria e inviarle a chiunque, compresi gli altri dispositivi associati al nostro account; in futuro, sarà integrata la possibilità di inviare direttamente dal menu di condivisione di iOS senza ricorrere all’app, che resta tuttora impossibilitata a spedire file diversi da foto e video, mentre può ricevere tranquillamente tutti i tipi di file.

 

 

 

Link AppStore

 

Infinit, non ha limitazioni in fatto di formato ma sopratutto riguardo alla dimensione massima dei file, permettendoci così di scambiare giga e giga di file in tutta libertà con chi vogliamo noi;permette di inviare file a più destinatari contemporaneamente e, con alcune limitazioni di quantità, consente la condivisione di file tramite link, caricandoli quindi su un server accessibile solo da chi ha il link a quel file.

 

 

schermata 2015 03 30 alle 20.55.03 copy Infinit: il nuovo modo di condividere file ora anche su iOS

 

 

In caso di mancanza di connessione, di spegnimento del computer o che altro, infinit sospenderà automaticamente il download o l’upload riprendendolo da solo non appena si sarà ristabilita la connessione, il download/upload possono essere messi in pausa direttamente dall’utente senza alcun problema e ripresi all’occorrenza.

Infinite funziona anche nel caso il destinatario non fosse connesso a internet nel momento in cui inviamo, e se il destinatario non fosse utente infitti, non ci sono problemi, infinit funziona comunque.

Infinit è gratuito per tutti gli utenti, sono altresì disponibili account premium e aziendali per soddisfare le grandi esigenze di queste tipologie d’utenza.

Infinit homepage

 

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Scattolini

Da sempre appassionato di tecnologia, ha collaborato con diversi blog ed ora fa parte del team di Italiamac. Il mondo Mac dapprima respinto è diventato parte della sua quotidianità e lo resterà ancora per molto, molto tempo.
x

Check Also

Infinit: un nuovo modo per condividere file. Meglio di Airdrop e Dropbox.

Scambiare file tra computer è un’operazione di utilizzo frequente. Oggi si utilizzano vari servizi messi a disposizione dalle aziende specializzate nel cloud. Tra queste conosciamo tutti Dropbox e Google Drive che, non inviano il file al diretto interessato ma solo il link del download. Differente è l’utilizzo di Airdrop che funziona solo tra dispositivi Apple che fanno parte della stesse Rete. Oggi arriva Infinit [link] che, all’apparenza sembra un Airdrop potenziato ma, funzionando anche fuori dalla rete locale, potrebbe minacciare anche Dropbox e Google Drive! ...