Pessima app acquistata? Apple vi rimborsa, ecco come

Contrariamente da quanto pensano molti, è possibile ed è anche relativamente facile chiedere un rimborso inseguito ad un acquisto effettuato in App Store. Può essere richiesto un rimborso sia per gli acquisti in-app che per le normali app acquistate.Il rimborso su App Store non è automatico e richiede l’approvazione del Supporto Tecnico di iTunes. Tenendo bene a mente quanto detto, è bene utilizzare moderatamente le richieste. Nel mio lungo rapporto con App Store avrò, forse, utilizzato una volta la richiesta di rimborso.

È inoltre possibile richiede il rimborso direttamente da iPhone, il che rende ancora più semplice completare la richiesta se un acquisto non è stato di vostro gradimento. Qui sotto vi spiegherò passo passo come dovrete procedere.

Come richiedere il rimborso:

  1. Recatevi sulla pagina di Segnalazione di un problema ed accedete inserendo nome utente e passwordimg 0789 Pessima app acquistata? Apple vi rimborsa, ecco come
  2. Localizzate l’acquisto per il quale volete chiedere il rimborso e fate un tap su Segnalaimg 0790 Pessima app acquistata? Apple vi rimborsa, ecco come
  3. Adesso selezionate, dal menù a tendina, “Il problema non è in questo elenco” e scrivete nel box il motivo per cui richiedete il rimborso.img 0791 Pessima app acquistata? Apple vi rimborsa, ecco come
  4. Fate un tap su “Invia” e vi apparirà un messaggio in cui c’è scritto che verrete contattati da Tecnico di iTunes in merito al problema.

Fateci sapere se avete provato anche voi a chiedere un rimborso di una qualche app.

Nota: È possibile chiedere il rimborso su app acquistate meno di 90 giorni fa.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Clips si aggiorna introducendo i selfie a 360 gradi

Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di video-making Clips la quale ha introdotto il supporto a iPhone X e non solo. Clips 2.0 presenta “Selfie Scenes” che sfruttando la nuova camera TrueDepth di iPhone X permetterà di aggiungere scene e sfondi in realtà aumentata alle spalle dell’utente. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...