FaceShift Apple

Apple conferma l’acquisizione di FaceShift

Dopo i primi rumor diffusi diversi mesi faApple ha finalmente confermato l’acquisizione di FaceShift, una compagnia specializzata nel motion capture. La compagnia si è però rifiutata di esporre i suoi piani per il futuro, ed è ancora poco chiaro in che modo possa essere sfruttata la nuova acquisizione.

Come al solito, Apple ha evitato qualunque commento dichiarando che la compagnia “è solita comprare piccole compagnie tecnologiche di tanto in tanto”, e che “generalmente” i membri di Apple non discutono i propri scopi o piani per tali acquisizioni.

 

maxresdefault 620x349 Apple conferma lacquisizione di FaceShift

 

Tuttavia, la storia passata di FaceShift è più che sufficiente per iniziare a fare qualche supposizione sulle intenzioni di Apple: la compagnia, come già anticipato, è infatti specializzata nel motion capture facciale, e la sua tecnologia è stata utilizzata già da Kinect (la videocamera Microsoft utilizzata con Xbox) nel 2012 o con le RealSense 3D di Intel agli inizi di quest’anno.

La compagnia, inoltre, è nota anche per la sua capacità nel trasporre i movimenti facciali ripresi su qualunque tipo di avatar virtuale, dagli orchi ai robot. Le applicazioni più ovvie di tale tecnologia sono nel campo delle videochiamate e dei videogiochi, ma Apple potrebbe avere in mente qualcosa di ancora più complesso, specie se si pensa che l’azienda ha già acquistato Polar Rose nel 2010 e PrimeSense nel 2013 (due compagnie analoghe specializzate nel Motion Capture facciale).

Non resta che attendere ulteriori notizie da parte di Apple. Nel frattempo, non dimenticate di seguire Italiamac su Facebook e Twitter per rimanere aggiornati su tutte le novità del mondo Apple!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

Grammarly Keyboard: disponibile il download su iOS

Durante l’inizio di questa settimana, Grammarly ha annunciato il lancio della propria tastiera Gramarly Keyboard all’interno di App Store. L’app è stata aggiunta allo Store di Apple proprio in questi minuti ed è già disponibile al download su tutti i dispositivi iOS. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...