Il clone dell’iPad Mini di Xiaomi può avere sia Android che Windows 10

Avete sentito bene, l’ultimo clone dell’iPad Mini proviene direttamente da Xiaomi ed è stato presentato proprio oggi. Con uno schermo da 7.9″ il Mi Pad 2 può montare sia Android che Windows 10 e parte da un prezzo di $156.Il nuovo Mi Pad 2 è un miglioramento della versione originale Mi Pad, che somiglia molto ad un enorme iPhone 5c, con una scocca in metallo sottile e lucente, tutto ciò contornato da dei componenti interni niente male. Processore Intel Atom X5-Z8500 da 64 bit, con 2 GB di RAM per due varianti di tagli, da 16 GB o 64 GB.

La porta di ricarica è USB di tipo C ed ha un display da 7.9 pollici con risoluzione 2048 x 1536 (la stessa dell’iPad Mini per intenderci).

screen shot 2015 11 24 at 19.36.40 940x463 Il clone delliPad Mini di Xiaomi può avere sia Android che Windows 10

Il Mi Pad 2 sarà disponibile all’acquisto in Cina dal 27 Novembre, tra un paio di giorni. Ma ciò che rende “speciale” questo tablet è il software: infatti se si opta per la versione da 64 GB con prezzo di $200, sarà possibile scegliere tra Android o Windows 10.

Sfortunatamente, non è dual-boot (ovvero all’avvio non è possibile scegliere se avviarlo con sistema Android o Windows) quindi meditate la scelta. Chiaramente siamo sicuri che Android funzioni meglio su un tablet da 7.9″, ma Windows 10 potrebbe essere più funzionale.

Xiaomi non ha annunciato informazioni in merito al rilascio in altri paesi. Se siete interessati, potrete trovare il Mi Pad 2 su Amazon o Ebay e in altri siti di terze parti dal 27 Novembre in poi.

Immagini tratte da CultOfAndroid







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Apple Market: felice di iPhone 8, ma sarà all-in con iPhone X!

La presentazione di iPhone 8 ed iPhone X è avvenuta in contemporanea, mentre non è stata la stessa storia per quanto riguarda l’immissione sul mercato e le relative vendite. I due iPhone 8 ed 8 Plus non hanno venduto come i precedenti modelli, anche se sembra che questo non debba essere motivo di preoccupazione per i guadagni della Apple Inc. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...