Un App segreta di Apple permetterebbe di mappare l’interno degli edifici

Ebbene si, la fantascienza si mescola con la realtà ed un’app segreta di Apple, disponibile in App Store, permetterebbe ad alcuni utenti di mappare l’interno dei propri palazzi tramite iPhone. Per prima, scoperta dallo sviluppatore Steve Troughton-Smith, l’app chiamata Indoor Survey è disponibile in App Store dalla scorsa settimana. Il software è attualmente nascosto in App Store e non è disponibile, ciò suggerisce che il lancio ufficiale è dietro l’angolo.

Fondamentalmente sviluppata per le mappe di Apple, l’app dovrebbe agire come un sistema crowdsourced che dovrebbe rendere più accurate le Mappe tramite il posizionamento GPS all’interno degli edifici.
Accedendo su MapsConnect con ID Apple è possibile avere maggiori informazioni sulla nuova tecnologia di posizionamento Apple.

“Abbiamo ricevuto una risposta schiacciante in merito a questo servizio e stiamo dando la massima priorità ai nostri sforzi per focalizzarci nelle sedi con i seguenti attributi” scrive Apple:

  • Accessibile al pubblico
  • Visitatori annui superiori ad un milione
  • Disponibilità di mappe complete, accurate ed in scala
  • Abilitate con il Wi-Fi
  • L’applicazione associata sarà autorizzata dal proprietario della sede

 

La descrizione di Apple in merito alla copertura tramite Indoor Survey afferma che l’utente sarà in grado di lasciare dei “punti” su una mappa che indicheranno la posizione dell’utente all’interno della sede mentre sta camminando.

%name Un App segreta di Apple permetterebbe di mappare linterno degli edifici

L’applicazione potrebbe essere derivata dall’acquisto di WiFiSlam, pagato $20 milioni, nel 2015, una startup che utilizza il segnale WiFi per trovare un utente all’interno di un edificio.

Il posizionamento interno è già disponibile in diversi paesi nelle Mappe Apple, ad esempio nella California Academy of Sciences a San Francisco e nel Mineta San Jose International Airport.

Alcuni utenti Twitter sostengono che bisogna essere un rappresentante di un luogo pubblico per poter partecipare a questo progetto, quindi l’app potrebbe non funzionare con il vostro Apple ID.

Tenete ben a mente che Indoor Survey è disponibile in alcuni store selezionati, è nascosto nella ricerca di App Store e appare non funzionante, inoltre è accessibile solo tramite link diretto.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Apple pagherà freelance per migliorare le mappe

Per migliorare le proprie mappe e rubare clienti a Google, Apple ha pensato bene di chiedere aiuto ai freelance al fine di rendere più precisi i punti di interesse e altre informazioni, per ringraziarli del lavoro svolto l’azienda di Cupertino ricompenserà tramite micropagamenti gli utenti, stando a quanto riferito da iGeneration. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati