Arriva il video integrale della presentazione del più grande fallimento di Steve Jobs

Solo una manciata di prodotti presentati da Steve Jobs sono stati dei flop, ma a tre anni di distanza dalla cacciata di Jobs da Apple, il visionario ha presentato il suo più grande fallimento mai visto prima: il computer NeXT.

Il video integrale della prima apparizione di Jobs, dopo aver lascito Apple nel 1985, è stato scovato dai ricercatori di Aaron Sorkin, mentre stavano lavorando proprio al film a lui dedicato. Due nastri in VCR sono stati trovati e all’interno è stata scoperta la presentazione del 1988 alla Davies Symphony Hall di San Francisco.

Chiamare il NeXT un fallimento può essere inesatto. In quanto è stato proprio quest’ultimo dispositivo a farlo rientrare ad Apple ed a dar vita ad OS X. NeXT ha venduto solamente 50,000 unità di questa macchina estremamente costosa, ma è stata utilizzata per fare importanti cose. Tim Berners-Lee, colui che ha realizzato il World Wide Web, ed anche Doom II e Quake ha utilizzato la macchina futuristica di Jobs per realizzare questi progetti mondiali.

Immagini tratte da CultOfMac







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Steve Jobs Theater pronto per l’evento del 12 Settembre

Pare proprio che lo Steve Jobs Theater sia pronto e grazie a un nuovo video ripreso dal pilota di droni Duncan Sinfield possiamo averne un assaggio in anteprima. Nel video si vedono camminare e sostare alcuni dipendenti dei pressi del nuovo auditorium e si notano anche i progressi del campus. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati