Powermat: La ricarica wireless per tutti i dispositivi mostrata al MWC

Tra le aziende più innovative presenti al Mobile World Congress figurava anche Powermat, azienda leader nel settore della ricarica wireless per dispositivi mobili da più di 10 anni. Powermat è una grandissima azienda, al momento, limitata agli Stati Uniti e Regno Unito fornisce la propria soluzione di “Charging Spot ” alle più grandi aziende tra cui: Starbucks, AT&T, Duracell, General Motors e molte altre.

Cosa è Powermat?

Powermat fornisce la possibilità di caricare istantaneamente il proprio dispositivo, dotato di ricarica wireless e non, nelle stazione installate in bar, caffè e ristoranti, fornite dall’azienda per gli utenti.

Perché utilizzare Powermat?

Semplicemente perché ogni persona che possiede un dispositivo lo vuole carico ovunque e Powermat fornisce la ricarica wireless in ogni spazio pubblico gratuitamente.
Attualmente ci sono più di 10,000 stazioni di ricarica wireless in 1400 location e più di 150 milioni di utenti ricaricano il proprio smartphone o tablet che sia ogni minuto.

powermat wireless charging station Powermat: La ricarica wireless per tutti i dispositivi mostrata al MWC

Benefici:

Grazie all’app di Powermat sarete in grado di ricevere dei coupon sconto da utilizzare nel bar,ristorante, pizzeria o caffè che sia, mentre se siete dei gestori di un locale sarete in grado di accedere a diverse informazioni relative alla permanenza dell’utente nel vostro locale, quante persone sono venute a trovarvi in un giorno e sarete in grado anche di vedere se il cliente è venuto più di una volta.

Ma Powermat ricarica alla stessa potenza di una presa a muro normale?

Durante la nostra chiacchierata con il fondatore di Powermat ci è stato assicurato che, la loro soluzione di ricarica wireless per smartphone dotati di piastra induttiva e non, carica esattamente alla stessa velocità di una normale presa a muro.
Questo vale per tutti i tipi di smartphone, per quanto riguarda i tablet il discorso cambia infatti l’iPad Mini riesce ad essere caricato alla stessa velocità mentre i normali iPad sono leggermente più lenti ed anche il nuovo iPad Pro carica un po’ più lentamente.

 

E l’app di accompagnamento?

powermat app Powermat: La ricarica wireless per tutti i dispositivi mostrata al MWC

L’app Powermat è veramente indispensabile per gli utilizzatori del servizio in quanto vi fornirà le esatte ubicazioni, a seconda di dove vi trovate, dei punti di ricarica wireless messi a disposizione dai locali aderenti a questa iniziativa. Oltre che ad offrirvi la posizione del punto di ricarica più vicino a voi, con relativo nome del locale, sarete in grado di vedere anche se le postazioni sono occupate o libere ed inoltre, essendo dotate di iBeacon saprete esattamente in che parte del locale si trova il punto di ricarica. Ogni locale inoltre offrirà dei buoni sconto per incentivare i propri clienti ad andare da loro, quindi apri l’app e mostra il coupon. Ci sono molte altre funzionalità offerte dall’app, tra cui impostare un alert che vi avviserà quando mettere in carica il proprio dispositivo e molto altro.

 

Sei il proprietario di un locale? Queste informazioni sono indirizzate proprio a te:

I Powermat Charging Spot possono essere installati su qualsiasi superficie fissa, quindi niente tavolini mobili, ed in più può essere nascosta sotto un particolare rivestimento offerto dall’azienda.

I Charging Spot sono del tutto impermeabili quindi se possedete un ristorante, caffè, pizzeria o bar non dovrete preoccuparvi se il cliente versa accidentalmente del liquido sul wireless point.

Fino ad 8 Charging Spot possono essere collegati ad una sola presa elettrica, quindi risparmierete spazio e fili nel vostro locale.

I dati di Powermat riportano che l’installazione dei Charging Spot incrementano l’occupazione del locale del circa 10-20% in più.

Se posseggo un dispositivo sprovvisto di ricarica wireless?

Powermat ha pensato proprio a tutto realizzando i Powermat Ring degli accessori per la ricarica wireless con connettore Lightning, Dock e Micro USB. Al Mobile World Congress ci è stato permesso di provare uno di questi Ring per iPhone ed il risultato è stato strabiliante. Ecco un breve video che ho girato e che ne mostra l’effettivo funzionamento:

Vi lascio una galleria di foto del Powermat Ring che sono riuscito a scattare durante il nostro appuntamento al Media Village del Mobile World Congress:

Questi simpatici anellini e dal design gradevole permettono a qualsiasi dispositivo di essere caricato wireless ed inoltre ci è stato mostrato un nuovo Powermat Ring che sarà molto più potente e che riuscirà a supportare la “faster charging” di diversi dispositivi:

powermat ring ipad pro Powermat: La ricarica wireless per tutti i dispositivi mostrata al MWC

Powermat Ring testato su iPad Pro e perfettamente funzionante

Un’altra interessante potenzialità di questo prodotto è che se uniamo un Powermat Ring all’attuale ricarica di Samsung saremo in grado di ricaricare tre volte più velocemente il nostro smartphone senza che la batteria si rovini essendo stata progettata per questo.

In definitiva, la soluzione di ricarica wireless di Powermat è utile e funzionante? Assolutamente si, grazie alle tecnologie sfoggiate dall’azienda saremo in grado di caricare alla stessa velocità di una presa a muro classica che attualmente utilizziamo. Inoltre le postazioni di ricarica wireless pian piano stanno effettuando un roll-out e ci aspettiamo di vederle in Europa quanto prima permettendoci così di caricare ovunque ed a costo zero il nostro smartphone.

E voi, utilizzereste Powermat?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Stazioni di ricarica wireless per iPhone 8 e X a meno di €20 su Amazon

Come ben sapete iPhone 8/8 Plus e iPhone X sono stati presentati Martedì scorso e sono finalmente stati equipaggiati di un modulo per la ricarica wireless. Ovviamente Apple non include nella confezione un pad o un dock wireless per la ricarica ma è possibile acquistarne uno a pochi spiccioli su Amazon, in quanto lo standard supportato dai nuovi iPhone è il Qi.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati