Arriva “Fast” l’app per lo speed test creata da Netflix

Netflix ha ieri annunciato una nuova app per iPhone disponibile in App Store che permette di misurare la velocità della vostra linea internet con risultati basati sui server dell’azienda stessa. L’obiettivo di questa nuova app gratuita, chiamata Fast, è di fornire agli iscritti di Netflix la possibilità di capire quale tipo di qualità aspettarsi in base ai valori ottenuti dallo speed test. Nonostante sia molto simile, come funzionamento, a SpeedTest di Oklaa essa misura solamente la velocità in download in quanto l’upload inficia molto poco sulla qualità dello streaming.

L’app, molto scarna, una volta aperta inizierà a fare il calcolo della velocità di download scaricando dati dai server di Netflix.

“Se i risultati da Fast ed altri speed test spesso mostrano una velocità di connessione inferiore rispetto a quella che pagate, potete contattare il vostro ISP,” scrive Netflix.

Tenete a mente che diversi fattori potrebbero affliggere la velocità di download, incluse configurazioni errate della vostra rete domestica, router poco performante, troppi utenti connessi alla rete e molto altro.

Non è necessario essere abbonati a Netflix per poter utilizzare l’app e non sono presenti al suo interno pubblicità.

Il software può essere utilizzato per misurare la velocità di streaming di Netflix anche tramite rete cellulare, non dimenticate di chiudere forzatamente l’app dopo averla utilizzata se no continuerà ad erodere i vostri GB.

Una versione desktop dell’app è stata rilasciata lo scorso Maggio, di conseguenza se desiderate effettuare il test di velocità della vostra connessione da Mac o PC potete recarvi sul sito fast.com.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Clips si aggiorna introducendo i selfie a 360 gradi

Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di video-making Clips la quale ha introdotto il supporto a iPhone X e non solo. Clips 2.0 presenta “Selfie Scenes” che sfruttando la nuova camera TrueDepth di iPhone X permetterà di aggiungere scene e sfondi in realtà aumentata alle spalle dell’utente. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...