iPhone 7 e 7 Plus: ecco come saranno!

Mancano solo poche ore alla tanto attesa presentazione di Apple durante la quale verranno finalmente svelati i nuovi dispositivi per la seconda metà del 2016; tra questi abbiamo i più attesi: iPhone 7 ed iPhone 7 Plus!

Come da tradizione però, sono mesi che sul Web girano voci incontrollate grazie alle quali ci siamo già fatti un’idea più o meno chiara di cosa possiamo aspettarci questa sera. Abbiamo dunque deciso di racchiudere in un unico articolo un riassunto generale delle novità che i nuovi iPhone dovrebbero introdurre.

Aspetto: iPhone 7 e 7 Plus saranno esteticamente molto simili ai precedenti 6s e 6s Plus, ne erediteranno tutte le caratteristiche funzionali ed estetiche.
La dimensione degli schermi resterà la medesima: 4.7 e 5.5 pollici di diagonale; l’unica differenza nell’aspetto starà nelle bande dell’antenna segnale, riposizionate in modo che seguano i lati del dispositivo.

Cambiamenti: 

Siamo ormai certi che i nuovi iPhone 7 abbandoneranno il jack da 3.5mm per l’ascolto multimediale. Ciò significa che le uniche cuffie supportate saranno Bluetooth o Lightning. Secondo i rumors più recenti, all’interno della confezione potrebbero venire incluse le nuove AirPods che, come si intuisce dal nome, erediterebbero le funzioni delle ben più note EarPods, ma in versione Wireless.
Sicuramente verrà commercializzato in un secondo tempo un adattatore da Lightning a Jack 3.5mm femmina in modo da aggiungere la retro-compatibilità con tutte le cuffie a filo alle quali molti utenti sono abituati da decenni.

Il tasto home potrebbe non essere più fisico! Si fanno sempre più convincenti infatti voci secondo le quali al posto del pulsante Home vi sarà semplicemente una zona sensibile al tocco e alla pressione che, tramite il 3D Touch ed il Taptic Engine, sarà in grado di simulare un click non appena l’utente eseguirà una pressione con il dito (lo stesso concetto in vigore sui nuovi MacBook e MacBook Pro dal 2015 in poi).

Anche se gli iPhone 7 non saranno Dustproof (resistenti alla polvere), abbiamo quasi la conferma della loro resistenza sott’acqua! In particolare parliamo di una certificazione IPX7 (la stessa presente su Apple Watch).

La rimozione del jack delle cuffie potrebbe liberare abbastanza spazio per l’introduzione di un secondo speaker di uscita posto simmetricamente a quello già esistente, ovvero a destra del connettore Lightning. Ciò aprirebbe finalmente le porte ad un audio stereo su iPhone!

Scheda tecnica e benchmarks:

Dopo la confusione di un anno fa riguardo a #CHIPGATE (il presunto problema che riduceva le prestazioni sugli iPhone 6s con chip Samsung), pare che questa volta l’intera produzione dei nuovi chip A10 sia stata commissionata unicamente a TSMC. L’azienda avrebbe prodotto per i nuovi iPhone 7 dei processori a 2.4GHz!
Ad accompagnare questa potente CPU, troviamo 2GB di RAM sull’iPhone 7 e 3GB di RAM sull’iPhone 7 Plus.

Da pochi giorni è inoltre trapelata un’immagine che mostrerebbe un test di Geekbench eseguito su un iPhone 7 Plus (identificato con il codice prodotto di iPhone9,3) con un single-core score di 3379 ed un multi-core score di 5495.

iphone 7 geekbench iPhone 7 e 7 Plus: ecco come saranno!

Fotocamere:

Non vi è ombra di dubbio che le fotocamere verranno migliorate su entrambi i modelli di iPhone 7. La grande novità però sarà solo ed unicamente sulla versione Plus, visto che dovrebbe portare una fotocamera a lente doppia (entrambe da 12MP) sul pannello posteriore.
Il flash inoltre sarebbe stato migliorato per lo scatto in condizioni di scarsa luminosità: sarebbero stati aggiunti più LED alla tecnologia TrueTone in modo da renderne più vari e credibili i colori.

Colori: 

Purtroppo il rumor che un mese fa ci annunciò il nuovo colore Deep Blue è stato smentito.
Detto ciò, è ancora presto per scoraggiarsi! Apple avrebbe infatti intenzione di abbandonare il classico Grigio Siderale a favore di due nuove varianti nere: una opaca e l’altra lucida.
I colori definitivi saranno:

  • Piano Black (Nero lucido)
  • Dark Black (Nero opaco)
  • Silver (Argento)
  • Gold (Oro)
  • Rose Gold (Oro rosa)

Tagli di memoria: 

Finalmente, nel 2016, Apple abbandonerà il taglio da 16GB! I tagli definitivi saranno 3:

  • 32GB (base)
  • 128GB (intermedio)
  • 256GB (alto)

Disponibilità (day one) e date: 

Ormai sembra quasi confermato: l’Italia farebbe parte dei paesi del PRIMO lancio mondiale di iPhone 7 e 7 Plus!
Se sarà davvero così, lo vedremo commercializzato nei negozi molto presto, assieme ai soliti paesi come USA, Francia, Gran Bretagna, ecc.

Detto questo, considerando che la presentazione avverrà questa sera (il 7 settembre) e che la data di rilascio degli iPhone è sempre avvenuta di venerdì, la data più probabile del Day One mondiale potrebbe essere il 16 settembre.

Conclusioni: questo è tutto ciò che il Web ha comunicato in merito ai nuovi iPhone. Siamo riusciti a scoprire molto, ma non tutto.
Restate sintonizzati questa sera alle 19:00 per scoprire tutta la verità!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Andrea BlackGeek a

x

Check Also

La ricarica wireless per AirPods costerà 69 dollari?

Durante il keynote del 12 settembre, Apple ha presentato la ricarica wireless su iPhone X, iPhone 8 ed 8 Plus ed Apple Watch Series 3. Oltre a questi tre nuovi dipositivi, la ricarica wireless coinvolge anche le AirPods. Per funzionare però, le cuffie di Apple avranno bisogno di un accessorio che ha un costo di 69 dollari. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati